Coniglio in fricassea

CONIGLIO IN FRICASSEA

Coniglio in fricassea una ricetta secondi di carne bianca che ha sempre preparato e prepara ancora mia madre quando andiamo a trovarla, sa che ci piace tanto!

In effetti quella sua cremina, quel suo sapore un po’ acidulo, quella morbidezza…che bontà.

Le mie figlie si leccano sempre le dita dopo aver mangiato il coniglio in fricassea e a me questo fa piacere, così quando trovo il coniglio “paesano”, lo preparo volentieri.

E’ anche semplice ed economica da preparare come ricetta.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 4/6 PERSONE:

  • 1 coniglio da 1,5  Kg
  • 30 g di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla
  • 100 ml di brodo di carne o di dado
  • poco sale se necessario
  • 1 limone
  • 1 tuorlo d’uovo

Passiamo alla preparazione della ricetta secondi di carne bianca

CONIGLIO IN FRICASSEA

Tagliamo in pezzi il nostro coniglio, laviamolo ed asciughiamolo.

In una pentola inseriamo il burro e l’olio e facciamo soffriggere la cipolla tritata finemente.

Uniamoci i pezzi di coniglio e lasciamoli rosolare da tutte le parti.

Bagniamo con il brodo e lasciamo cuocere con coperchio per circa 20 minuti.

1

Una volta cotto il coniglio, togliamolo dalla pentola, scolandolo leggermente e poggiamolo nel vassoio o piatto di portata e teniamolo in caldo.

Nella pentola ci sarà tutto il sugo di cottura, filtriamolo con un colino stretto, aggiungiamo il tuorlo d’uovo e il succo del limone e mescoliamo tenendo la pentola sul fuoco molto basso.

Quando la salsa sarà ben addensata, toglierla dal fuoco.

2

Se presentiamo il coniglio in vassoio serviamo la salsa a parte, così ogni commensale potrà servirsi da solo.

Vi è piaciuta come ricetta? Allora inviatemi la foto la pubblicherò sul blog nella sezione dedicata alle vostre ricette.

Coniglio in fricassea

Coniglio in fricassea

[wdi_feed id=”1″]

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>