Fettine di cuore con besciamella al garofano


Grazie all’AIFB  partecipo al contest Buon appetito…fiorellino e così ho conosciuto un mondo tutto nuovo: i fiori eduli, commestibili.

Ma quanti fiori si possono mangiare!  Sono suddivisi addirittura per gusto.

Ad esempio i fiori aciduli sono la begonia i cui petali hanno un gusto che può ricordare il sapore del limone;

la verbena odorosa i cui fiori bianchi hanno sentore di limone meno marcato della begonia.

Seguitemi nelle prossime ricette così vi aggiornerò sempre di più con la lista dei fiori che possiamo assaporare nelle nostre ricette.

L’ispiratore del contest “Buon appetito …Fiorellino” , è stato Libereso Guglielmi per il quale esiste un forte legame tra ciò che mangiamo e il nostro stato di salute e che ogni pianta ha un gusto e sapore particolare e in cucina occorre saper bilanciare i sapori deboli con quelli forti.

Vi consiglio vivamente di leggere Ricette per ogni stagione Edizioni Zem perchè troverete tante informazioni interessanti.

Ma ora passiamo alla ricetta.

Il cuore fa parte del quinto quarto, cioè la parte meno nobile dell’animale: sono 4 i tagli nobili e il quinto è composto da frattaglie, interiora, zampette e ogni scarto sia commestibile dalla punta del naso alla coda.

Il cuore fa parte di questo taglio e non è amato proprio da tutti, ma con questa ricetta dove si utilizza il garofano dal sapore dolce, il gusto forte si attenua moltissimo.

Curiosi? Ecco la ricetta allora.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Passiamo alla preparazione della ricetta secondi di carne

FETTINE DI CUORE CON BESCIAMELLA AL GAROFANO

Siccome i garofani li ho acquistati dal fioraio, non ho certezza che siano puri, ossia senza agenti chimici, così li ho lasciati per 15 minuti in acqua e bicarbonato.

Nel frattempo prepariamo la besciamella, con le dosi indicate sulla ricetta che trovate sul blog

 

Quindi scaldiamo il burro, aggiungiamo la farina, il latte e lasciamo rapprendere molto, perchè per questa ricetta è preferibile piuttosto densa;

infine aggiungere i petali del garofano, sciacquato velocemente sotto l’acqua e mescolare alla besciamella.

Lasciamo raffreddare fino al prossimo utilizzo.

 

In una padella lasciamo imbiondire leggermente lo spicchio d’aglio in qualche cucchiaio di olio;

inseriamoci poi le fettine di carne dopo averle ripassate nella farina.

Lasciamole rosolare da entrambi i lati, aggiungiamo il vino e lasciamo sfumare; poi saliamo e pepiamo.

Dopo nemmeno 5 minuti trasferiamo le nostre fettine in una pirofila da forno, ricopriamole con una fetta di prosciutto e cospargiamole con qualche cucchiaio di besciamella al garofano.

Mettiamo in forno già caldo a 180° per 10/12 minuti.

Togliamo dal forno e serviamo subito, oppure possiamo anche passarle in forno poco prima di servire in tavola.

Sono sicura che i vostri ospiti faranno come le mie figlie, chiederanno il bis.

Fettine di cuore con besciamella al garofano

Fettine di cuore con besciamella al garofano


 

 

 


Questa ricetta partecipa al Contest  Buon appetito… fiorellino

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?