Liquore di mirto


Per questa ricetta devo ringraziare Marisa una gentile signora sarda che mi ha insegnato a preparare questa delizia.

Qui vi mostrerò le foto di quando l’ho ha preparato lei, siamo a casa sua e sono le sue mani quelle che vedete 😉

Avete notato la bottiglia di sughero e la zucca decorata nella foto? Ecco sono le sue che mi ha momentaneamente prestato per scattare la foto perchè orgogliosa di mostrare la sua Sardegna, ha detto!!

E in corso il gran Tour della Sardegna sul sito dell’AIFB e vi consiglio di approfondire la conoscenza della pianta del mirto cliccando qui

Ma andiamo a preparare il liquore

INGREDIENTI:

  • 1 Kg di bacche di mirto
  • 600 g di zucchero
  • 1 litro di alcool
  • 800 ml di acqua

La prima operazione è quella di lavare le bacche e lasciare scolare l’acqua;  inserirle poi  in un barattolo capiente e versarvi l’alcool.

Facciamo in modo che tutte le bacche siano ricoperte dall’alcool; mescoliamo energicamente e lasciamo macerare a riposo per un mese e mezzo.

Trascorso il tempo di riposo riprendiamo il nostro barattolone con alcool e bacche di mirto.

Dividiamo le bacche dal liquido e teniamo quest’ultimo da parte.

Inseriamo le bacche in una pentola con due bicchieri di acqua e mettiamo al fuoco; da quando inizia a bollire, mescolando spesso, attendiamo 3 minuti e poi togliamo dal fuoco.

Dividere le bacche anche da quest’altro liquido che andremo ad aggiungere al liquido precedente, tenuto da parte.

Ora le bacche non ci occorreranno più, a noi servirà solo il liquido.

A questo punto ci occorre sapere quanto liquido abbiamo ricavato, perchè dovremmo aggiungerci la stessa quantità di acqua.

Ad esempio, se abbiamo ottenuto 1 litro di liquido aggiungeremo 1 litro di acqua.

Uniamoci anche lo zucchero e poniamo sul fuoco.

Da quando inizia a bollire lasciamo al fuoco per 3 minuti, o comunque fino a quando lo zucchero non si sia completamente sciolto.

Lasciamo raffreddare completamente e poi possiamo inserire nelle bottiglie.

Prima di assaggiarlo lasciamo trascorrere 15 giorni, anche se, più passa il tempo più è buono.

Liquore di mirto

Liquore di mirto

 



Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

2 thoughts on “Liquore di mirto

  1. Sara

    Grazie mille per questa ricetta Maria Rosaria, e grazie per aver partecipato al Gran Tour Sardegna!

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?