Olive all’aroma di arancia

OLIVE ALL’AROMA DI ARANCIA

Questa delle Olive all’aroma di arancia è una ricetta di mia nonna e ogni volta che la preparo è un susseguirsi di ricordi!

Mangiavo queste olive a merenda o invece di sgranocchiare patatine sul divano mentre guardavo la Tv, assaporavo queste olive che sono come le ciliegie, una tira l’altra.

Non so se qualcun’altro prepara questa ricetta, ma questa è l’unica che io conosca ed è quella della mia nonna che le preparava per tutta la famiglia, avendo lei le olive del suo campo. Così da quando ho un piccolo uliveto anch’io raccolgo le olive e le preparo secondo le sue indicazioni.

Consigli:

  • Utilizzate olive al naturale non trattate
  • Meglio utilizzare solo olive nere, grosse e corpose
  • Utilizzate solo le mani in questa ricetta, per non sciupare le olive

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 1 KG DI OLIVE:

  • 1 Kg di Olive al naturale
  • sale fino q.b.
  • 1 buccia di arancia non trattata
  • olio extravergine d’oliva

Passiamo alla preparazione della ricetta conserve

OLIVE ALL’AROMA DI ARANCIA

Lavate le olive e selezionatele, eliminate quelle con delle imperfezioni.

Ponetele in una ciotola con coperchio e ricopritele completamente con il sale; mescolate bene con le mani, in modo da assicurarvi che tutte le olive siano ricoperte dal sale.

1

Lasciamole così per circa un mese, ma tutti i giorni occorre mescolarle con le mani, solo con le mani.

Dopo circa 1 settimana ci ritroveremo le olive in questo modo:

2

 

 

Il sale inizia a sciogliersi e le olive a seccarsi.

A questo punto ogni giorno, oltre a rigirarle con le mani, dobbiamo eliminare l’acqua che si formerà sul fondo.

 

 

Mi raccomando questo è un passaggio importante, perchè se non si elimina l’acqua le olive non si asciugano, ma tenderanno a marcire.

3a

Man mano che passano i giorni vedrete sempre meno sale e le olive sempre più secche.

 

4

 

Dal 20° giorno in poi iniziate ad assaggiare un oliva per sapere se sono pronte.

Dovrà risultare un oliva dal sapore forte, ma non amaro. Se prevale l’amaro, ancora non sono pronte. Ricordate il sale non andrà via.

Quando saranno pronte, laviamo le olive con acqua corrente.

5

 

Ecco come risulteranno dopo averle lavate.

6

Ponete tutte le olive ad asciugare su di un cannovaccio.

7

 

A questo punto sbucciate un arancia, dopo averla lavata ed asciugata, tagliate la buccia a pezzetti piccoli.

8

 

Mescolare le olive con le bucce d’arancia.

9

 

Inserire le olive nel barattolo e versare 3 cucchiai di olio, mi raccomando olio davvero di ottima qualità.

Scuotere il barattolo così da avere tutte le olive bagnate di olio.

Lasciate il barattolo così per 1 settimana, poi potrete consumare le olive all’aroma di arancia.

Ottime per tutto, da una cena con amici, ad un buffet di una festa, ad una semplice merenda!

Olive all'aroma di arancia

Olive all’aroma di arancia

Load More
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.

 

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

23 thoughts on “Olive all’aroma di arancia

  1. Amo tantissimo l’arancia e le olive prenderanno un sapore magnifico!

  2. Che ricetta sfiziosa.. Brava! 🙂

    • cucinacasareccia

      Grazie!

  3. Le ho assaggiate una volta, ricordo che mi sono piaciute tantissimo, grazie per la ricetta!!!!!

    • cucinacasareccia

      Mi fa piacere!!

  4. Questa ricetta mi incuriosisce molto!!

    • cucinacasareccia

      Provala così ti passa la curiosità 😀 😀 E’ davvero buona!!

  5. che buooooneeeeee

  6. Anche i miei genitori la facevano in questo modo, ma di dove sei ???? Mina

    • cucinacasareccia

      Sono di Napoli, ma mia nonna abitava in provincia di Avellino!

  7. Che buone!!!! Devo proprio decidermi a farle!

  8. <<<<<<<<son buonissime, le preparo anche io così…….

  9. Sono molto legata a queste olive… ricordano anche a me mia nonna… adorava le olive, soprattutto in questo modo ed erano la sua cena, di solito, con un po’ di pane, davanti al fuoco di un vecchio braciere e le sue telenovele preferite! grazie per avermela fatta ricordare…:)

    • cucinacasareccia

      Mi fa molto piacere!!!! 🙂

  10. che ricetta particolare! grazie!

  11. Che buone le faceva sempre la mia mamma

  12. Imprastando

    Mai sentite.ne ho giusto un Po’Po’

  13. Complimenti un’ottima ricetta con una spiegazione eccellente ! L’abbinamento olive arancia mi ispira tantissimo devono essere veramente deliziose!

    • cucinacasareccia

      Ti ringrazio tantissimo!! Sei molto gentile!! 😉

  14. marialucia

    Si può usare anche sale grosso???

    GRAZIE!!!!

    • cucinacasareccia

      No non va bene quello grosso, perchè impiegherebbe più tempo a sciogliersi!

  15. Antonella

    Sono buonissime, ma per quanto si mantengono… Brava

    • cucinacasareccia

      Anche per un anno, se in luogo fresco e asciutto! Sempre se non si mangiano prima!!! 😉

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?