Pan brioche zucca e cioccolato

PAN BRIOCHE ZUCCA E CIOCCOLATO

Pan brioche zucca e cioccolato una ricetta dolci della mia collega Giusy del Blog BluMirtillo  che ha condiviso con noi con l’evento Vuoi cucinare con noi? su Facebook.

Un dolce eccezionale che ancora ora a distanza di giorni le mie figlie mi supplicano di preparare, morbido, nutriente, un’ottima merenda per i nostri ragazzi.

Già durante la cottura emanerà un buonissimo profumo, quindi immaginatevi il gusto, un morbido pan brioche dove le gocce di cioccolato danno quel contrasto al dolce che rende irresistibile questa ricetta.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 8 PERSONE:

  • 350 g di farina manitoba
  • 100 g di farina 0
  • 300 g di zucca senza buccia
  • la scorza di 1/2 arancia
  • 60 g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia o una fialetta di vanillina
  • 12 g di lievito di birra o 5 g di lievito secco
  • 1 tuorlo
  • 100 ml di latte tiepido + circa 50 ml
  • 60 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 200 g di gocce di cioccolato fondente
  • miele q.b (meglio se di acacia)
  • cannella in polvere facoltativo

Passiamo alla preparazione della ricetta dolci 

PAN BRIOCHE ZUCCA E CIOCCOLATO

Mescoliamo 50 g di farina manitoba e 50 g di farina 0 (scalando dalla quantità indicata).

Sciogliamo il lievito nei 100 ml di latte tiepido, uniamoci la vaniglia e le due farine mescolate; impastiamo fino ad ottenere un lievitino morbido e piuttosto cremoso.

Copriamolo con la pellicola e lasciamolo lievitare per un’ora; durante la quale raddoppierà di volume.

2

Nel frattempo prepariamo la zucca.

Inforniamola per circa 20/30 e comunque fino a che non diventi morbida.

Una volta fuori dal forno, frulliamola e lasciamola raffreddare.

1

Uniamo al lievitino lievitato la zucca, la restante farina manitoba e farina 0, il pizzico di sale, lo zucchero e cominciare ad impastare, se risulterà molto duro aggiungere un po’ di latte (dai 50 ml), ma poco alla volta, fino a che non risulterà un impasto morbido ma compatto.

3

Aggiungiamo poi, all’impasto le gocce di cioccolato e la scorsa d’arancia grattugiata e amalgamiamo bene.

Mettiamo a lievitare il composto per 3 ore.

4

Trascorse le 3 ore se notate che non è raddoppiato, lasciamo lievitare ancora per un’altra ora.

Terminata la lievitazione formiamo delle palline della grandezza all’incirca, di una noce, poi questo può essere a gusto e può dipendere dalla forma che vogliamo dare al dolce.

Io ho scelto una forma a ciambella, infatti ho sistemato le palline in una teglia tonda, dopo averla ricoperta con la carta forno,  e inserito un pirottino per lasciare il foro centrale.

Me ne sono avanzate due e ho provato a dargli la forma di muffin.

5Posizioniamo le palline con una piccola distanza fra loro, perchè le lasceremo lievitare ancora un’ora.

Trascorsa l’ora di lievitazione, mescoliamo il rimanente latte avanzato e il tuorlo e spennelliamo la superficie del pan brioche.

Inseriamo nel forno già caldo a 180° per 20 minuti.

A cottura ultimata tiriamo fuori dal forno e ancora caldo spennelliamo il nostro Pan brioche zucca e cioccolato con il miele e se vi piace spolverizziamo con la cannella.

6

A questo punto dobbiamo solo avere la pazienza di aspettare che si raffreddi il nostro Pan brioche zucca e cioccolato e possiamo servirlo.

Avevo ragione sul dire che il profumo vi ha invaso la cucina?

Preparatevi a prepararne altri, perchè la richiesta non mancherà!

Pan brioche zucca e cioccolato

Pan brioche zucca e cioccolato

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>