Pollo arrosto con aceto alle rose

POLLO ARROSTO CON ACETO ALLE ROSE

Una ricetta semplice, economica e gustosissima. L’aceto alle rose dona un gusto più delicato al pollo.

Con pochissimo aceto alle rose avremo una ricetta delicata e buonissima.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 1 pollo
  • sale grosso
  • 4 cucchiai di aceto alle rose
  • rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio
  • semi di finocchio
  • pepe

Passiamo alla preparazione della ricetta secondi di carne

POLLO ARROSTO CON ACETO ALLE ROSE

La prima cosa occorre lasciare il pollo in ammollo in acqua e sale fino per almeno 30 minuti, in  modo che si pulisca dalle impurità all’interno.

Dopo lavatelo per bene soprattutto internamente e lasciate che perda un po’ d’acqua in eccesso.

Nel frattempo in una pirofila da forno versate il sale grosso, fino a coprire completamente il fondo. Unitevi il rosmarino spezzettato, i semi di finocchio, il pepe (meglio se appena macinato) e l’aceto di rose. Mescolate bene.

Appoggiatevi sopra il polo e cospargetelo con un po’ di pepe e di sale rosa.

1
 

Infornare il pollo in forno già caldo a 200° per 50/60 minuti.

A metà cottura con l’aiuto di una forchetta alzate il pollo dalla parte del collo e fate fuoriuscire tutto il liquido che si sarà formato all’interno e proseguite con la cottura.

Quando sarà cotto sfornatelo e lasciatelo riposare per 5 minuti.

Servite caldo accompagnato con un contorno di verdure come ad esempio i fagiolini che potreste condire con l’aceto alle rose oppure delle patate al forno.

Se volete anche voi l’aceto alle rose, contattatemi pure.

Pollo arrosto con aceto alle rose

Pollo arrosto con aceto alle rose

 
Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?