Riso alla sarda con salsiccia e pecorino




Un primo piatto molto molto buono e nemmeno tanto difficile da preparare, come tutti i risotti.

E’ ottimo preparare questo piatto con un buon riso, quindi vi consiglio un Vialone nano o un Carnaroli; io ho utilizzato quest’ultimo.

Ho notato che in Sardegna utilizzano moltissimo la salsiccia, la inseriscono ovunque e devo dire che mi piace tanto e a voi?

Ma ora vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 5 PERSONE:

  • 450 g di riso Carnaroli
  • 300 g di salsiccia
  • 100 ml di passato di pomodoro
  • 1 cipolla tritata
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 500/700 ml brodo di carne
  • pecorino grattugiato
  • sale
  • pepe

Passiamo alla preparazione della ricetta primi piatti

RISO ALLA SARDA CON SALSICCIA E PECORINO

Tritiamo finemente la cipolla e sminuzziamo la salsiccia eliminando la pelle.

Facciamo soffriggere il tutto in un tegame; quando le salsicce saranno dorate aggiungiamo il passato di pomodoro, il pepe, ma non il sale almeno non ancora.

Lasciamo cuocere per 15 minuti e poi uniamoci il riso e mescoliamo per amalgamare bene gli ingredienti.

Versiamo il vino e lasciamo sfumare, poi poco alla volta versiamo il brodo e mescolando lasciamo cuocere per 20 minuti.

Se non occorre non versare tutto il brodo e prima di togliere dal fuoco assaggiamo se è buono di sale.

Una volta pronto inseriamo nei piatti cospargendolo con il pecorino grattugiato e portiamo in tavola ancora caldo.

Riso alla sarda con salsiccia e pecorino

Riso alla sarda con salsiccia e pecorino


Vi consiglio di provare anche le ricette delle mie colleghe blogger:


Something is wrong.
Instagram token error.
Load More





Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?