Salmone marinato preparato in casa


Tutti ormai sanno che sono socia dell’AIFB, associazione italiana food blogger e all’ultimo raduno 2018 ho incontrato nuovi blogger e vecchie conoscenze; tra queste ultime c’è Renato Romano e tra una chiacchiera e l’altra, sempre di cibo ovviamente 😉 siamo finiti a parlare di salmone.

Mi ha iniziato a descrivere come preparare il salmone marinato in casa; io sono rimasta colpita e subito ho pensato che eravamo vicini al Natale e che il salmone è il re degli antipasti. Ho ascoltato e incamerando tutto, anzi con noi c’era anche Francesca Fughelli che mi ha suggerito di aggiungere anche la barbabietola, per donare al salmone delle sfumature di colore meravigliose.

Per questa volta non ho aggiunto le barbabietole, ma voglio provare presto.

Ma ora passiamo alla ricetta.

INGREDIENTI:

  • filetto di salmone
  • sale
  • zucchero

Passiamo al procedimento della ricetta

SALMONE MARINATO PREPARATO IN CASA

Laviamo delicatamente il nostro salmone e asciughiamolo.

In una ciotola versiamo una quantità di sale pari a quella di zucchero.

Considerate che ho utilizzato un filetto di salmone da 300 g e per marinarlo 400 g di sale e 400 g di zucchero, in modo da ricoprirlo del tutto.

Ho ricoperto la base di un piatto con una piccola parte di miscela sale e zucchero e ho appoggiato su il filetto dalla parte della pelle, che non ho eliminato, poi l’ho ricoperto tutto con la rimanente miscela e  pigiando bene con le mani l’ho fatta aderire al salmone.

L’ho avvolto nella pellicola, chiudendo bene su ogni lato e l’ho messo in frigo.

E’ rimasto lì per 10 giorni, ma anche 8 andranno benissimo.

Dopodichè l’ho ripreso dal frigo, eliminato la crosta di sale e zucchero (se necessario laviamo velocemente sotto l’acqua corrente e asciughiamolo) e poggiato su un piatto.

Dalle foto si può vedere il risultato finale.

Ora non resta che tagliarlo a fettine sottili in modo trasversale, in modo da staccare il salmone dalla pelle, che deve restare intatta.

Può essere utilizzato per la preparazione di antipasti, per condire la pasta e tanti altri modi.

Irrorando con un filo d’olio e utilizzando delle spezie, può diventare un ottimo secondo piatto.

Se siamo nel periodo natalizio, secondo me sarebbe un regalo molto gradito.

Salmone marinato preparato in casa

Salmone marinato preparato in casa

Salmone marinato preparato in casa

Salmone marinato preparato in casa

 


Vi consiglio di leggere anche le ricette delle mie colleghe blogger:

 



Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?