Carne Archivi - Pagina 11 di 11 - Cucina Casareccia
Mostra: 121 - 132 di 132 RISULTATI
Panini fast food e hot dog ricetta casalinga

Panini fast food e hot dog ricetta casalinga

Questa è una ricetta per trascorrere una serata Pub o Paninoteca con amici e parenti senza muoversi da casa. Tutto è fatto in casa e cerchiamo di rendere meno grassa questa grassa serata di risate e divertimento

Involtini di pollo al pomodoro ricetta secondi

Involtini di pollo al pomodoro ricetta secondi

Involtini di pollo al pomodoro ricetta secondi. Una ricetta veloce e facile da preparare, il petto di pollo resta morbido, pur non marinandolo prima. Gustosa e morbida, che meraviglia!

Vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI per 5 persone:

  • 10 fette di petto di pollo
  • 5 fette di lardo
  • 500 g. di sugo di pomodoro passato
  • meno di mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q. b.

Passiamo alla preparazione della ricetta

INVOLTINI DI POLLO AL POMODORO RICETTA SECONDI

1

 

 

 

 

 

 

 

Prendete le 10 fette di petto di pollo, stendetele e ponetevi al centro mezza fetta di lardo tagliata nel verso della lunghezza. Arrotolate la fetta di petto di pollo con al centro il lardo e chiudetela con uno stuzzicadenti o del filo per alimenti.

Scaldate un po’ d’olio evo in una padella e inseritevi gli involtini; fateli saltare in padella fino a che tutto l’esterno sia colorito.

2

Quando saranno ben coloriti, aggiungete un po’ di sale e pepe. Aggiungete anche il vino bianco e fate sfumare.

Dopodiché aggiungete il sugo di pomodoro passato.

Fate cuocere per pochi minuti, aggiungete un pochino di sale ancora.

3

Ora servite gli involtini con un contorno come ad esempio delle carote sott’olio.

Involtini di pollo al pomodoro ricetta secondi
Involtini di pollo al pomodoro ricetta secondi
Spezzatino di cinghiale rosso

Spezzatino di cinghiale rosso

Spezzatino di cinghiale rosso è una ricetta da preparare con cinghiale preso da una persona di fiducia. E’ una ricetta facile e se il cinghiale ve lo regalano, come hanno fatto con me, è una ricetta anche economica!

Procediamo con l’elenco degli ingredienti:

  • 1 Kg di spezzatino di cinghiale
  • una cipolla
  • uno spicchio d’aglio
  • un mazzolino di spezie come rosmarino, salvia, prezzemolo, timo.
  • olio extravergine d’oliva
  • passata di pomodoro
  • sale
  • 1 bicchiere di vino rosso

1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Passiamo alla preparazione della ricetta

Spezzatino di cinghiale rosso

Il cinghiale va lavato bene, se volete potete tenerlo a bagno nel vino rosso anche per 2 ore, dipende anche dalla qualità del cinghiale. Quando è asciutto inserite in una padella i pezzi di carne e fateli cuocere per alcuni minuti e fino a quando non abbiano la superficie completamente colorata.2

Mentre cuoce preparate gli odori. Tagliuzzate la cipolla, l’aglio e legate insieme, con un filo di cotone, i rametti degli odori restanti.

Aggiungete alla carne l’olio, l’aglio, la cipolla e il mazzolino di spezie.

3

Coprite la padella e fate cuocere per alcuni minuti, irrorate la carne con il vino e fatelo evaporare del tutto.

4

…………………………………………………………………………………………………………………….

A questo punto aggiungete un po’ di sale e inserite la passata di pomodoro e fate cuocere, coperto, per 10 minuti. Assaggiate il sugo e all’occorrenza aggiustate di sale.

5

Lo spezzatino di cinghiale rosso è pronto; con il sugo potete anche condirci la pasta. E ora gustatevi questa ottima ricetta.

Spezzatino di cinghiale rosso
Spezzatino di cinghiale rosso

Spezzatino su crema di caprina e tartufo

 

 

 

 

 

 

 

 

Spezzatino su crema di caprina e tartufo è una ricetta realizzata con prodotti della CISSVA COMMERCIALE SRL caseificio sociale di Vallecamonica e Sebino. In questa ricetta ho utilizzato il formaggio CAPRINA VALPALOT realizzato con Latte Caprino, caglio e sale.

E’ un formaggio morbido con cui ho voluto realizzare una crema per fare da fondo al mio spezzatino.

Vediamo cosa ho utilizzato:

  • 500 g. di spezzatino di manzo
  • 200 g. di Caprina Valpalot
  • 150 g. di panna da cucina
  • 4/5 pomodorini
  • 75 g di burro
  • mezzo bicchiere di vino rosso
  • farina q. b.
  • sale e pepe
  • mezza cipolla
  • 1 cucchiaino di crema tartufata

2

 

 

 

 

 

 

Passiamo alla preparazione di

Spezzatino su crema di caprina e tartufo

.

La prima fase è quella di infarinare lo spezzatino, mettere poi in una padella il burro e farlo sciogliere, inserire la mezza cipolla tagliata sottile e farla soffriggere senza farle prendere troppo colore, ma farla solo appassire. Mettere nella padella, con burro e cipolla, lo spezzatino infarinato.

3

Dopo 1 minuto rigirare la carne e farla cuocere per altri 2 minuti. Nel frattempo lavare, asciugare e tagliare i pomodorini in 4 spicchi.

4

Prima di inserire i pomodorini irrorate lo spezzatino con il vino rosso e fate evaporare. Si verrà a creare una salsa densa e a quel punto aggiungete i pomodorini. Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere coperto per almeno 10 minuti.

5b

Mentre lo spezzatino cuoce, preparate la crema. Tagliate a pezzettini il formaggio caprina valpalot; in una padella fatelo sciogliere con la panna.

6

Quando si è completamente sciolto aggiungete la crema tartufata, assaggiate per sentire se di sale è buono. Aggiungetelo se per voi va aggiunto.

7

Una volta che lo spezzatino è pronto, sul piatto da portata mettete la crema di caprina e copritela con lo spezzatino.

Spezzatino su crema di caprina e tartufo
Spezzatino su crema di caprina e tartufo
Polpettone al Formaggio

Polpettone al formaggio

Il Polpettone al Formaggio è una ricetta che si realizza con quel che abbiamo in casa come formaggi. Se abbiamo intenzione di fare delle polpette o un polpettone, per cambiare possiamo realizzarne uno al formaggio. Quindi vediamo cosa occorre

INGREDIENTI:

  • 800 g. di macinato di bovino
  • 1 uovo
  • 1 mozzarella
  • 150 g. di ricotta
  • 100 g. di formaggio spalmabile
  • una bella manciata di pecorino romano e parmigiano
  • 50 g. di pangrattato
  • sale q.b.

Procediamo alla realizzazione del

Polpettone al formaggio

Ricetta Cucina Casareccia

In una ciotola uniamo tutti gli ingredienti e mescoliamo bene con le dita, fino a far diventare la carne di un colore unico, facendo assorbire del tutto i formaggi, se risulta un po’ secco potete aggiungere un po’ di latte.

Prendiamo della carta da forno e avvolgiamoci il polpettone al formaggio a mo’ di salsiciotto.

Ricetta Cucina Casareccia

 Poniamolo su una leccarda e inforniamo per 40 minuti a 200°.

 

Ricetta Cucina Casareccia

 Serviamolo caldo e accompagnato con delle verdurine saltate in padella o delle patatine fritte. Ideale per bambini.

Polpettone al Formaggio

Pollo patate e peperoni

POLLO PATATE E PEPERONI

POLLO PATATE E PEPERONI questa è una ricetta che mi ha dato mia madre. Lei utilizza, come variante anche il coniglio, ma a noi piace più con il pollo

Vediamo cosa occorre per realizzare la ricetta

Pollo Patate e Peperoni

 

  • 1 pollo di circa 1,5 Kg tagliato a pezzi
  • 1,5 Kg di patate
  • 2 peperoni
  • pomodorini a piacere
  • 1 cipolla
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • peperoncino facoltativo

Pollo patate e peperoni

 

 

 

 

 

 

 

Procediamo alla cottura.

Per prima cosa lasciamo il pollo in acqua e sale almeno per 30 minuti, poi laviamolo e asciughiamolo. Poniamolo in una padella e coperto cuciniamolo senza aggiungere niente

Pollo patate e peperoni.

Dopo circa 15 minuti, togliamo il coperchio e facciamo seccare l’acqua che il pollo ha sprigionato. Tritiamo la cipolla finemente e facciamola soffriggere in olio, in una padella più grande e mettiamo poi il pollo trasferendolo dalla precedente padella.

Pollo patate e peperoni

Cuociamola ancora per 5 minuti, sempre coperto. Nel frattempo peliamo e tagliamo a dadini le patate e mettiamole nella padella con il pollo, mescolando spesso.

Pollo patate e peperoni

Aggiungete dopo qualche minuto i pomodorini, sale e peperoncino (facoltativo) e fate cuocere per 15 minuti, coperto e mescolando spesso.

Pollo patate e peperoni

Quando sarà tutto cotto patate e pomodorini, aggiungiamo i peperoni precedentemente tagliati sottili e fate cuocere ancora per circa 10 minuti, fino a quando, comunque i peperoni non si saranno appassiti.

Pollo patate e peperoni

Trascorso il tempo di cottura, assaggiate per poter aggiustare di sale se occorre.

Pollo patate e peperoni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ora che sono cotti, non vi resta che impiattarli e gustarveli

Pollo patate e peperoni
Pollo patate e peperoni

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: