Dado vegetale preparato in casa

Dado vegetale preparato in casa

Verdure, verdure, verdure, ecco con cosa si prepara un dado vegetale, sicuramente il sale, ma non con tutti i conservanti che ci sono in quelli che si comprano.

Questa è una ricetta che mia madre prepara sempre, poi lo divide in tanti barattoli e li distribuisce a tutta la famiglia.

Però poi mi sono detta, perchè non condividerla con tutti?

E’ molto semplice come ricetta ed è possibile conservarlo in frigo in barattoli chiusi oppure inserirlo nelle forme del ghiaccio, come monodose, e tenerlo in congelatore

Sicuramente l’avrà letta da qualche parte, perchè l’ha riportata su un suo quaderno di ricette, ma credo che un po’ tutte le ricette di un dado vegetale si somiglino, potrà cambiare la quantità o qualche verdura, ma l’importante è che tutte siano buone.

Tra le verdure c’è anche il rosmarino, la salvia e l’alloro e magari non proprio tutti hanno a disposizione queste spezie fresche;

se non si hanno e si vorrebbe usare quelle secche, meglio non inserirle;

sarebbe consigliabile utilizzare solo prodotti freschi.


Ecco cosa occorre

Per preparare il dado con le verdure nella pentola


Ingredienti per 400 g di dado vegetale:

150 g di sedano

100 g di carote

100 g di cipolle

100 g di pomodori

100 g di zucchine

1 spicchio d’aglio

1 foglia di alloro

qualche fogliolina di basilico, salvia e rosmarino

1 ciuffo di prezzemolo

300 g di sale grosso

1 cucchiaio d’olio

30 ml di vino bianco

50 g di parmigiano grattugiato (facoltativo)


Preparazione

Dado vegetale in crema fatto in casa cotto


Lavare tutte le verdure e dove è possibile asciugarle;

tagliarle a pezzi grossolani oppure tritarli in un tritatutto, non cambia molto, perchè alla fine della cottura andranno comunque frullate.

Una volta tritate inserirle nella pentola per la cottura.

Dado vegetale preparato in casa
Dado vegetale preparato in casa

Aggiungere il cucchiaio di olio e far cuocere con coperchio per 10 minuti, mescolando un pochino.

Trascorsi i 10 minuti, irrorare con il vino bianco, aspettare un paio di minuti e unire il sale;

mescolare e continuare la cottura a fiamma bassa, con coperchio, per un’ora, mescolando di tanto in tanto.

Dado vegetale preparato in casa
Dado vegetale preparato in casa

Trascorsa l’ora di cottura se si è scelto di aggiungere il parmigiano, inserirlo e mescolare.

Dado vegetale preparato in casa

Far cuocere per altri 5 minuti

Ora occorre frullare il tutto e lo si può fare con l’elettrodomestico che si usa di solito, con un minipimer frullatore ad immersione, un frullatore o altro.

Io ho utilizzato il frullatore ad immersione e per chi lo usa come me, è possibile sia farlo direttamente nella pentola o nel bicchiere del minipimer.

Il dado vegetale è pronto, lasciarlo raffreddare e conservarlo in barattoli a chiusura ermetica oppure nelle vaschetta del ghiaccio.

Se si conserva nel barattolo, si può conservare in frigo per 3 mesi;

Se si conserva nelle vaschette del ghiaccio, si può inserire nel congelatore per 6 mesi.

Segui la mia pagina Facebook e il mio profilo Instagram per le dirette.

Dado vegetale preparato in casa

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?