Frittelle salate natalizie calabresi di Cucina Casareccia

Frittelle salate natalizie calabresi

Frittelle salate natalizie calabresi


Ma quanto sono buone queste frittelle!! La cosa che mi meraviglia sta nel fatto che non si utilizza lievito e questo inizialmente mi ha fatto pensare, invece sono strepitose!

Una sfoglia sottile che racchiude un ripieno delizioso e che la frittura rende sublime.

A volte quando si preparano frittelle con pasta lievitata, se non si dosa bene l’impasto si rischia di avere un prodotto finale dove predomina il sapore del lievito, qui no niente predomina, tutto è equilibrato.

Ingredienti e preparazione

Antipasto salato natalizio

per circa 30 frittelle:

  • 500 g di farina 00
  • 6/10 acciughe salate
  • 200 g di provola
  • 300 g di pomodorini maturi
  • 100 g di olive nere senza nocciolo
  • olio di semi di arachidi
  • sale
  • pepe

Esecuzione della ricetta

Frittelle con acciughe e provola

Inserire la farina in una ciotola, aggiungere 2 cucchiai di olio e tanta acqua salata quanto ne serve per ricavare una pasta omogenea ed elastica; risulterà leggermente appiccicosa, ma non aggiungere farina, lasciarla così.

Far riposare nella ciotola per un’ora (ma anche se passa più tempo non è un problema)

Frittelle salate natalizie calabresi

Trascorso il tempo di riposo, riprendere l’impasto impasto e stenderlo in una sfoglia sottile, ricavandone dei dischi.

Tagliare i pomodori a filetti, le olive nere a rondelle, la provola a dadini e se le acciughe sono grandi dividerle in due.

Su ogni disco (non al centro) poggiare un filetto di pomodoro, l’acciuga, un dadino di provola e qualche rondella di oliva; cospargere con un po’ di pepe e ripiegare la pasta sulla farcitura, formando una mezzaluna.

Frittelle salate natalizie calabresi

Sigillare bene con le dita, schiacciando sui bordi e friggere in abbondante olio caldo e non bollente.

Frittelle salate natalizie calabresi

La cottura è rapida, perchè la sfoglia è sottile, quindi quando saranno appena brune togliere dall’olio e lasciarle sgocciolare su carta assorbente.

Non occorre servirle calde, si possono anche preparare in anticipo, così da agevolare anche il lavoro, che in questo periodo di feste sarà frenetico.

Segui la mia pagina Facebook e il mio profilo Instagram per le dirette.

Frittelle salate natalizie calabresi
Frittelle salate natalizie calabresi


Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Articoli consigliati

2 commenti

  1. Carla Lassandro

    Ciao
    Ti ho vista in TV
    Mi sei piaciuta molto così ho cercato il tuo blog e la tua pagina fb… Complimenti
    Carla

    1. Grazie mille Carla! Mi fa molto piacere! 😉

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Filetto di maiale con castagne
Filetto di maiale con castagne

Ma che buona questa ricetta secondi di carne! Visto il periodo natalizio nelle vicinanze perchè non prepararlo per il pranzo...

Chiudi

Il box degli articoli precedenti è realizzato con upPrev plugin.