Penne integrali con filetti di peperone olive e tonno Cucina Casareccia

Penne integrali con filetti di peperone olive e tonno

penne integrali con filetti di peperone olive e tonno


Che ora è…è tardi…non so cosa cucinare…oddio mi tornano da scuola affamati…che faccio???

Calma calma ecco una ricetta che può essere di aiuto.

Metti la pentola al fuoco e prepara il condimento in una scodella e appena la pasta è cotta unisci il tutto e il gioco è fatto…in meno di 15 minuti il piatto è in tavola!!

Ma non scordiamoci il gusto e la digeribilità che in questa ricetta non mancano.

Quindi vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 400 g di penne integrali
  • 2 peperoni oppure una scatola di filetti di peperone già pronti
  • 100 g di olive verdi denocciolate
  • 200 g di tonno in scatola
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • aceto

Passiamo alla preparazione della ricetta primi piatti

Penne integrali con filetti di peperone olive e tonno

Mettiamo la pentola al fuoco con l’acqua e appena bolle aggiungiamo il sale e buttiamo la pasta.

Prepariamo il condimento.

Se non utilizziamo filetti di peperone già pronti, tagliamo i nostri peperoni e lasciamoli 2 minuti in acqua e due cucchiai di aceto.

Tagliamo a rondelle le olive verdi denocciolate.

Apriamo la nostra scatoletta di tonno e inseriamola in una scodella.

Al tonno uniamo poi i peperoni e le olive, aggiungiamo 3 cucchiai di olio, sale e pepe.

Mescoliamo bene.

La pasta sarà pronta quindi scoliamola e aggiungiamola al condimento.

Mescoliamo bene e serviamo in tavola.

E’ stata o no veloce? E poi com’è? E’ Buonissima??

Menomale abbiamo salvato il pranzo o la cena in modo esemplare!! 😉

 

penne integrali con filetti di peperone olive e tonno
penne integrali con filetti di peperone olive e tonno

Vi consiglio di leggere anche le ricette delle mie colleghe blogger:

[wdi_feed id=”1″]



Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Articoli consigliati

2 commenti

  1. Evviva! Non vedo l”ora. Grazie Anita 😍custom writing service

    1. Mi fa piacere! 😉

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Zuppa di cozze napoletana
Zuppa di cozze napoletana

Questa zuppa di cozze si prepara di solito il Giovedì Santo nel periodo di Pasqua, anche se nessuno ci impedisce...

Chiudi

Il box degli articoli precedenti è realizzato con upPrev plugin.