Stinco di maiale arrosto

Stinco di maiale arrosto

STINCO DI MAIALE ARROSTO

Una ricetta secondi molto facile e molto economica. Non dimentichiamo che è anche buona per essere cosi a basso costo.

Sapete cos’è lo stinco? E’ la zampa anteriore del maiale.

Molti la usano anche per farci il brodo di maiale, ma in questo articolo vi propongo la ricetta arrosto.

Ma vediamo cosa occorre

INGREDIENTE PER 5 PERSONE:

  • 3 stinchi
  • Salvia
  • Rosmarino
  • Timo
  • Aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe

Passiamo alla preparazione della ricetta secondi

STINCO DI MAIALE ARROSTO

Quando compro gli stinchi li prendo già legati dal macellaio, ma se voi non avete questa possibilità potete anche non legarli.

Prima lavateli e asciugateli e poi poneteli su una teglia o una leccarda; ricopriteli con la salvia, il rosmarino, il timo, l’aglio intero o a fettine (se non vi piace potete anche non metterlo), aggiungete il sale, il pepe e irrorate con olio.

1

Infornate per 1 ora a 200°, ma a metà cottura, rigirate gli stinchi e irrorate con il vino bianco.

Una volta cotti servite ancora caldi con una fresca insalata verde che compenserà il sapore un po’ più grasso dello stinco.

Se anche voi preparate questa ricetta, inviatemi la foto, la inserirò in una rubrica sul mio blog LE MIE RICETTE FATTE DA VOI

Stinco di maiale arrosto
Stinco di maiale arrosto

0 thoughts on “Stinco di maiale arrosto

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?