Tahina salsa di sesamo

Tahina salsa di sesamo


Anche detta Tahini salsa di sesamo ricetta vegetariana e vegana.

La Tahina è un alimento derivante dai semi di sesamo, che una volta tostati, saranno tritati e mescolati con olio di sesamo, fino a creare una pasta tipo burro di arachidi, ma di consistenza più fluida.

Se non dovesse essere semplice procurarvi l’olio di sesamo, potete sostituirlo con olio d’oliva ed eventualmente con olio di semi vari per un sapore più delicato.

Il colore della salsa tahina varierà in base alla tostatura dei semi di sesamo, quindi qualche volta potrete ottenere una salsa più scura e qualche volta più chiara, di conseguenza anche il sapore varierà.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 100 g di semi di sesamo
  • 20 g di olio d’oliva o di semi o di sesamo

Passiamo alla preparazione della ricetta salse vegetariane e vegane

TAHINA SALSA DI SESAMO

In una padella tostare i nostri semi di sesamo fino a che non smetteranno di scoppiettare, sentirete questo dolce rumore e un buonissimo profumo; la fiamma dovrà essere moderata e occorrerà scuoterli spesso. Tostarli per pochi minuti, tenderanno a bruciare in un lampo.

1

Una volta pronti, toglierli dalla padella e lasciarli raffreddare.

Una volta freddi tritarli più finemente possibile.

2

A questo punto versare l’olio a filo mentre si continua a tritare, potreste utilizzare un frullatore ad immersione (come fosse maionese). Se il risultato dovesse essere piuttosto denso, versate ancora un po’ d’olio, fino a che non si arrivi ad una consistenza di una crema.

Utilizzate questa salsa come meglio vi piace, su zucca, finocchi, uova e in tanti altri modi.

Se dovesse avanzare, riporla in frigo, coperta.

Tahina salsa di sesamo
Tahina salsa di sesamo


Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Articoli consigliati

4 commenti

  1. Veramente interessante.

  2. Interessante, la proverò

  3. Adesso posso preparamela in casa, visto che è difficile trovaral. Grazie per la ricetta

    1. cucinacasareccia

      Sono contenta, grazie a te!

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: