Tempi di cottura delle uova

Tempi di cottura delle uova


Secondo me non c’è metodo di cottura più semplice di quello di un uovo immerso nell’acqua a scaldare e da qui il suo utilizzo per la realizzazione di ricette semplici ma gustosissime.

Di seguito vi indico quali sono i tempi di cottura per avere uova diverse avendo la cottura in acqua in comune.

  • UOVA AL GUSCIO

  • mettete al fuoco dell’acqua; appena accenna a bollire, immergetevi le uova uno per volta, con un cucchiaio, facendole scivolare con cura. Dal momento in cui l’acqua riprende l’ebollizione, fatele cuocere da 2 a 3 minuti. Il tuorlo è appena tiepido e il bianco appena indurito; è molto digeribile, molto adatto per i bambini.

 

  • UOVA SODE

  • mettete al fuoco dell’acqua; appena accenna a bollire, immergetevi le uova uno per volta, con un cucchiaio, facendole scivolare con cura. Per evitare che il guscio si rompa, vi consiglio di aggiungere dell’aceto nell’acqua Dal momento in cui l’acqua riprende l’ebollizione, fatele cuocere tra gli 8 – 10 minuti. Il tuorlo si presenta ben cotto e sodo. Non superare mai i 10 minuti per evitare che il tuorlo diventi di un colore che si avvicina al verde. Cosa importante: appena tolte dal recipiente di cottura, vanno messe sotto l’acqua fredda, perché in tal modo sono poi più facili da sgusciare.
  • UOVA BARZOTTO

    la procedura di cottura è come le uova sode ma il tempo è minore 5 – 6 minuti. L’albume si dovrà presentare sodo e il tuorlo ancora un po’ morbido.

  • UOVA AFFOGATE O IN CAMICIA

    Per prepararlo occorre una pentola piuttosto larga nella quale ci siano acqua salata e un cucchiaino di aceto. Quando l’acqua giunge ad ebollizione, occorre abbassare la fiamma, mantenendo un’ebollizione appena accennata, versare con delicatezza l’uovo facendolo girare su se stesso e lasciarvelo per 3 minuti

Tempi di cottura delle uova
Tempi di cottura delle uova


 

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

0 commenti

  1. Utilissimo, grazie mille!!

    1. mi fa molto piacere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.