Verdure stufate in padella - ricetta blog Cucina Casareccia
Verdure stufate in padella

Per motivi di salute, per fortuna non gravi, devo mangiare senza grassi, così ho comprato verdure a volontà e le sto cucinando in molti modi.

Ma quando le preparo stufate ne mangerei a quintali; non solo sono gustose e saporite, ma è una ricetta semplice, senza troppe pretese.

Le verdure che utilizzo in questo articolo sono quelle ancora presenti al mercato, visto anche il caldo che ancora fa; ma si possono utilizzare tante altre verdure, come zucca, cavolo viola, carote, finocchi, ecc…

Di solito le mangio così tante che per me rappresentano un piatto unico, ma possono essere servite anche come contorno, come accompagnamento ad una fettina di petto di pollo o di tacchino alla griglia, oppure a un filetto di sgombro in padella senza olio.

Insomma scegli pure tu, l’importante è mangiarle, perchè le verdure fanno benissimo.

Ma vediamo cosa ho utilizzato.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 4 zucchine
  • 4 peperoni
  • 4 melanzane
  • 1 cipolla rossa
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di olio
  • sale
  • pepe

Passiamo alla preparazione della ricetta vegetariana vegana senza glutine senza uova

VERDURE STUFATE RICETTA LIGHT

Lavare le verdure e tagliarle grossolanamente, a tocchetti;

Affettare la cipolla e inserirla con le verdure in una padella capiente;

Sembrerà che siano troppe le verdure, ma nessun problema, tendono ad perdere volume.

Aggiungere il passato di pomodoro, 200 ml di acqua, coprire e far cuocere per 10 minuti, dopodichè si può iniziare a mescolare con un cucchiaio di legno;

Aggiungere il sale, il pepe e lasciare cuocere coperto parzialmente, mescolando di tanto in tanto, fino a completa cottura.

Se si preferisce si può aggiungere anche un po’ di peperoncino.

Ma tu come li servirai in tavola, come contorno o come piatto unico?

Scrivimi pure sulla mia pagina Facebook o profilo Instagram

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Articoli consigliati

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Formaggio fuso al microonde
Formaggio fuso al microonde

Questo modo di preparare il formaggio lo hanno provato le mie figlie quando non ero a casa per la cena,...

Chiudi

Il box degli articoli precedenti è realizzato con upPrev plugin.