Pancarrè con macchina del pane

PANCARRE’ CON MACCHINA DEL PANE

Pancarrè con macchina del pane una ricetta buonissima, che preparo tutti i giorni, perchè  le mie figlie lo adorano.

Per chi segue il mio blog, sa che mi piace molto fare le foto del passo passo della ricetta, tutte le fasi della preparazione, in questo caso invece, le foto sono poche perchè la comodità della macchina del pane è che si inseriscono gli ingredienti al suo interno e viene fuori il pancarrè o altro tipo di pane, già pronto da gustare.

La macchina del pane che utilizzo è quella della Panasonic, con un processo di cottura completamente automatico, ricca di funzioni e dotata di sensore di temperatura, di 33 programmi per il pane e di dispenser per lievito, uvetta e frutta secca. Per saperne di più cliccate qui e leggerete tutte le funzioni e caratteristiche.

Per questa ricetta devo ringraziare Sara Corvetto che ha pubblicato questa ricetta nel fantastico gruppo Facebook Ricette dolci e salate per macchina del pane 

Vi consiglio di entrare a farne parte anche voi!

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER UNA PAGNOTTA DA:

              500 GRAMMI

  • 125 ml di latte
  • 70 ml di acqua
  • 40 g di burro
  • 15 g di zucchero
  • 5 g di sale
  • 330 g di farina
  • 7 g di lievito di birra disidratato

750 GRAMMI

  • 158 ml di latte
  • 89 ml di acqua
  • 51 g di burro
  • 19 g di zucchero
  • 6 g di sale
  • 417 g di farina
  • 11 g di lievito di birra disidratato

1 CHILOGRAMMO

  • 211 ml di latte
  • 118 ml di acqua
  • 67 g di burro
  • 25 g di zucchero
  • 8 g di sale
  • 556 g di farina
  • 14 g di lievito di birra disidratato

Passiamo alla preparazione della ricetta

PANCARRE’ CON MACCHINA DEL PANE

Togliamo il cestello del pane dalla macchina, posizioniamo la lama impastatrice, fissandola saldamente.

Introduciamo nel cestello del pane gli ingredienti, tranne il lievito disidratato. Versiamo la farina, lo zucchero, il sale, il burro tagliato a pezzetti, poi versiamo i liquidi, il latte e l’acqua.

1

Inseriamo il cestello nella macchina del pane, facendolo ruotare leggermente, da destra a sinistra e piegare la maniglia verso il basso.

Chiudere il coperchio e non aprirlo fino a che non sia pronto il pancarrè.

Introduciamo il lievito disidratato nel dosatore del lievito e chiudere anche il secondo coperchio.

2

Collegare la spina della macchina del pane e selezionare il Menù 1 Ecco cosa comparirà sul display.

3

Se preferite una crosta più scura modificate da Medium a Dark; se preferite una dimensione più piccola modificate da XL a L

Premere a questo punto START e vedrete che a partire sarà solo il tempo e sotto la parola REST comparirà una linea, ciò significa che gli ingredienti sono in riposo e resteranno così per 50/60 minuti.

Trascorso questo tempo la macchina inizierà ad impastare e quando sarà il momento di prendere il lievito sentirete per 3 volte uno strano rumore, non preoccupatevi è normale.

Trascorse le 4 ore il nostro pancarrè sarà pronto da rimuovere dalla macchina, stando attenti che brucia.

Lasciate raffreddare il pancarrè prima di tagliarlo a fette.

E’ stato più facile farlo che leggerlo, vero?

Pancarrè con macchina del pane

Pancarrè con macchina del pane

 

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?