Fantasmini di Halloween senza uova nè burro


Purtroppo molti bimbi sono intolleranti a prodotti come il latte, le uova, così ho voluto preparare questi fantasmini pensando a loro. Io adoro i bambini e farei qualunque cosa per loro 😉

Per questa ricetta devo ringraziare il Blog In cucina con Giada e Sara

Mi ha molto colpito la loro ricetta dei biscotti con farina di farro e zucchero di canna, così li ho trasformati in versione Halloween!!

Sono proprio buoni e potete decidere lo spessore in merito ai vostri gusti, se vi piacciono più morbidi, allora lo spessore sarà maggiore.

A me piacciono più croccanti, perchè preferisco inzupparli nel tè, quindi li ho preparati più bassi.

Potete offrire questi biscotti anche ai vostri amici vegani o vegetariani.

Ma ora veniamo alla ricetta.

INGREDIENTI PER CIRCA 25 BISCOTTI:

  • 250 g di farina di farro bianca
  • 60 g di fecola o maizena
  • 5 g di lievito per dolci
  • 125 g di zucchero di canna integrale + qb per la decorazione
  • 70 g di olio di semi di arachidi
  • 70 g di latte di avena / o riso/ o acqua
  • 1 baccello di vaniglia

Passiamo alla preparazione della ricetta dolci

FANTASMINI DI HALLOWEEN SENZA UOVA NE’ BURRO

Prendiamo due ciotole, in una versiamo la farina di farro, il lievito e la fecola; nell’altra l’olio di semi, il latte e lo zucchero.

Quando lo zucchero si sarà sciolto, versiamo nella ciotola dei liquidi le farine, aggiungendo i semini della vaniglia.

Inizialmente mescoliamo con un cucchiaio di legno, poi impastiamo con le mani fino a formare un panetto.

Copriamo e lasciamo riposare in frigo per almeno 30 minuti, mi raccomando è importante il riposo.

Trascorso il tempo, riprendiamo il.nostro panetto e poggiamolo su di una spianatoia ricoperta con un po’ di farina di farro.

Con l’aiuto di un mattarello stendiamo fino ad uno spessore di 1 cm.

Ricaviamo tanti fantasmini che andremo ad appoggiare su una leccarda ricoperta con la carta da forno.

Spolverizziamo con altro zucchero di canna e mettiamo in forno già caldo a 180° per 10 minuti.

Una volta pronti lasciamo raffreddare completamente e gustare come più ci piace, oppure possiamo inserirli in sacchetti di carta e offrirli ai bimbi che verranno a bussare alla nostra porta.

Fantasmini di Halloween senza uova nè burro

Fantasmini di Halloween senza uova nè burro


Vi consiglio di leggere anche le ricette delle mie amiche blogger:



Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?