Colomba pasquale


La colomba pasquale preparata in casa è eccezionale; non è semplice, ma credimi varrà la pena  di avere la pazienza, nient’altro occorre, di eseguire i passaggi per la preparazione.

Se si inizia a prepararla la mattina la sera sarà pronta per essere infornata e la mattina avere una buonissima colomba per fare colazione.

Ma pensa se poi la dovessi regalare, sono sicura che riceverai i complimenti da tutti.

Ma vediamo cosa occorre oltre la pazienza 😉

INGREDIENTI per uno stampo da 750 g:

Primo impasto:

  • 40 g farina Manitoba
  • 40 g latte tiepido
  • 12 g lievito di birra

Secondo impasto:

  • primo impasto
  • 100 g farina Manitoba
  • 130 ml acqua

Terzo impasto:

  • secondo impasto
  • 100 g farina Manitoba
  • 20 g burro a temperatura ambiente
  • 20 g zucchero semolato

Quarto impasto:

  • terzo impasto
  • 210 g farina 00
  • 2 uova
  • 80 g burro a temperatura ambiente
  • 120 g zucchero semolato
  • 5 g sale
  • 1 bustina vanillina
  • canditi, uvetta ammollata in acqua con poco rum, gocce di cioccolato q.b. scegliete quello che più vi piace

Per la Glassatura:

  • 2 albumi
  • 80 g zucchero a velo
  • mandorle e granella di zucchero q.b.

Passiamo alla preparazione della nostra

COLOMBA DI PASQUA RICETTA DOLCI

Facciamo il primo impasto, sciogliamo il lievito nel latte in una ciotola,  aggiungiamo la farina, mescoliamo bene, ricopriamo con la pellicola e facciamo riposare per un ora in forno con la luca accesa.

Trascorsa l’ora prepariamo il secondo impasto.

Aggiungiamo al primo la farina e l’acqua, mescoliamo bene e coprendo sempre con la pellicola, facciamo riposare ancora per un’ora in forno con la luce accesa.

Trascorso il tempo necessario prepariamo il terzo impasto.

Al secondo aggiungiamo la farina, il burro e lo zucchero e mescoliamo bene. Ricopriamo sempre con la pellicola e rimettiamo ancora in forno con luce accesa per un’ora.

E ora prepariamo il quarto e ultimo impasto.

Aggiungiamo al terzo tutti gli altri ingredienti e mescoliamo bene; potete scegliere di inserire tra i canditi, l’uvetta e il cioccolato; oppure mescolarli, fate voi; io ho messo solo le gocce di cioccolato perchè i miei non preferiscono altro.

Mettiamo il quarto impasto, sempre coperto con la pellicola, in forno sempre con la luce accesa, ancora per un ora.

Trascorsa l’ora, prendiamo il nostro morbidissimo e appiccicoso impasto e poniamolo sulla spianatoia infarinata molto infarinata. Per tirarlo fuori dalla ciotola, infariniamoci molto le mani, sarà più semplice, lavorarlo.

Una volta sulla spianatoia dividiamolo in tre pezzi, due più piccoli che andranno a formare le ali e uno più piccolo che sarà il corpo.

Arrotoliamo su se stesso ogni pezzo, come a formare dei filoncini.

Prendiamo ora lo stampo per colombe e inseriamo l’impasto diviso in  3 filoncini, mettendo la chiusura nel basso.

Mettiamo ora a lievitare nel forno con luce accesa, per almeno 5 ore o fino a quando lieviterà fino ad arrivare due dita sotto al bordo dello stampo o al limite dello stesso (se necessario anche tutta la notte). IMPORTANTE ponete lo stampo con la colomba a lievitare sulla leccarda del forno così sarà più facile dopo la lievitazione tirarla fuori per guarnirla.

Prepariamo la glassa:

Montate gli albumi e a metà aggiungete lo zucchero a velo setacciato. Montate ancora un pò e utilizzatela.

Ora con molta attenzione a non sgonfiarla, ricopritela con la glassa la colomba lievitata (magari aiutatevi con un pennello) se dovesse risultare troppa la glassa non la utilizziamo, dobbiamo fare un strato sottile, per evitare che si appesantisca la superficie; ricopriamola anche con la granella di zucchero e le mandorle.

Inforniamo a questo punto, la nostra colomba di Pasqua, in forno già caldo, a 200° per 10 minuti e a 180° per 20/25 minuti.

Se dovesse iniziare a colorarsi tanto sulla superficie, ricoprite con carta argentata; se dovesse fuoriuscire un po’ di impasto dallo stampo, tranquille, può succedere.

Quando è pronta, sfornatela, fatela raffreddare del tutto e assaggiate, ha un sapore del tutto diverso da quella che si acquista. Sono sicura che non sarà la prima colomba che farete, sarà una Pasqua ricca di colombe casalinghe.

colomba pasquale

colomba pasquale

[wdi_feed id=”1″]



Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

0 thoughts on “Colomba pasquale

  1. Kenneth Kapasi

    Very good recipe i will make one over the easter weekend thanks.

  2. che ricetta deliziosa! Non ho mai fatto una colomba. voglio proprio provare. Grazie!
    Ti ho trovata grazie a kreattiva e ti seguirò con piacere.
    Ciao a presto
    Sara

    • cucinacasareccia

      ti ringrazio e ringrazio kreattiva che seguo tanto. Quando poi farai la colomba fammi sapere 🙂

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?