Confettura di fichi

CONFETTURA DI FICHI

Confettura di fichi;  E’ una confettura buonissima, ideale da spalmare sul pane, su una fetta biscottata, per una crostata, ma anche a cucchiaiate è sublime.

Non utilizzo tanto zucchero, perchè i fichi sono già molto dolci; utilizzo solo quelli che crescono sul mio albero, quindi sono sicura che sono sani e senza pesticidi. Anche voi quando preparerete questa marmellata, cercate di utilizzare fichi appena raccolti e se non avete questa possibilità, selezionate bene i fichi prima di utilizzarli.

Ho preparato la confettura di fichi in due modi diversi per constatarne la differenza: ho utilizzato i fichi con la buccia e poi ho riprovato senza buccia. La differenza? Solo una: occorre sbucciare i fichi, poi per il resto non cambia niente: la stessa quantità, la stessa consistenza e lo stesso sapore, quindi, scegliete voi.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 3 vasetti da 200 g ciascuno:

  • 1 Kg di fichi con la buccia
  • 500 g di zucchero
  • Il succo di mezzo limone

OPPURE

INGREDIENTI PER 3 vasetti da 200 g ciascuno

  • 1 Kg di fichi senza buccia
  • 500 g di zucchero
  • il succo di mezzo limone

 Passiamo alla preparazione della ricetta

CONFETTURA DI FICHI

Una volta selezionati i fichi buoni e eliminato eventuali impurità da qualche fico, con un panno umido possiamo pulirli, tagliarli a pezzi e metterli in una pentola, aggiungiamo lo zucchero e il succo di mezzo limone.

Se preferite prima di inserirli nella pentola sbucciate i vostri fichi. Il procedimento poi è lo stesso.

Accendiamo la fiamma e teniamola molto bassa e facciamo cuocere così i nostri fichi per 2 ore; di tanto in tanto, con un cucchiaio di legno, mescoliamo per evitare che si attacchino sul fondo.

Trascorse le due ore passiamo nel passaverdure i fichi cotti e versiamo la confettura nei vasetti sterilizzati (in lavastoviglie o per 30 minuti in acqua che bolle).

Ora potete tenere i vasetti capovolti per 2 giorni o bollirli per creare il sottovuoto. Io preferisco la bollitura, ne preparo tanti e mi sento più sicura, ma voi siete liberi di scegliere.

Quando la confettura di fichi sarà pronta da assaporare, divertitevi a preparare crostate, merende e colazioni, sarà apprezzatissima.

Se anche voi preparate questa ricetta, inviatemi la foto, la inserirò in una rubrica sul mio blog LE MIE RICETTE FATTE DA VOI

Confettura di fichi

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

0 commenti

  1. Sublime delizia, me la trascrivo, un caro saluto.

    1. Grazie 🙂

  2. Sì, cercavo una simile marmellata, superbamente deliziosa e incredibilmente genuina, annots, thanks 🙂

    1. Grazie tante 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.