Pizza piena napoletana

 Questa è un’altra ricetta della tradizione napoletana che si prepara a Pasqua: Pizza piena napoletana

Si può dire che è una costola del Casatiello, perchè la Pizza piena si realizza con un pezzo di impasto staccato dal casatiello.

Vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI

  • 175 g di impasto con sugna, sale e pepe
  • 10 uova
  • 150 g di affettati e formaggi a pezzettini (prosciutto, salame, pancetta, pecorino romano, provolone)

Passiamo alla preparazione della ricetta

PIZZA PIENA NAPOLETANA

Se non abbiamo l’impasto del Casatiello a disposizione, prepariamolo a parte.

Prepariamo con acqua e farina e lievito di birra o lievito madre un piccolo impasto di circa 200 g. Per le dosi andate ad occhi iniziando con mezzo bicchiere d’acqua in cui sciogliere un quarto di lievito di birra e aggiungendo farina e sale fino ad avere un impasto omogeneo e liscio. Lasciatelo lievitare per almeno 5 ore.

Trascorso questo tempo, inserite al centro dell’impasto un mezzo cucchiaio di sugna (strutto) e impastate fino a far assorbire del tutto la sugna. Se volete potete aggiungere anche un po’ di pepe.

In una ciotola o in un elettrodomestico inseriamo l’impasto e le uova e facciamo sciogliere bene il tutto.

Inseriamo in questo liquido tutti i pezzi di degli affettati e mescoliamo bene.

Versiamo tutto in una teglia unta.

Lasciamo lievitare coperto con carta pellicola o un cannovaccio per 2 ore.

Trascorso questo tempo inforniamo in forno già caldo a 180° per 20 minuti.

Togliamola dal forno e facciamo completamente raffreddare prima di servirla.

Pizza piena napoletana

Pizza piena napoletana

Pizza piena napoletana

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?