Anguille fritte secondi di pesce semplice e veloce

Anguille fritte secondi di pesce


Questa è una ricetta che preparo sempre per la Vigilia di Natale, mi piace tanto e l’accompagno sempre con l’insalata di rinforzo

Le femmine dell’anguilla di grande dimensione, in alcune regioni italiane, si chiamano capitone o mezzo capitone la specie più piccola.

Quando sono a casa di mia madre mangio sempre il mezzo capitone, perchè lei lo preferisce all’anguilla.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 500 g di anguille
  • farina q.b.
  • olio di semi di arachidi q.b.
  • sale
  • limone

Passiamo alla preparazione della ricetta

ANGUILLE FRITTE SECONDI DI PESCE

Innanzitutto dovrete pulirle dalle interiori; tagliatele in 4 parti, magari aiutatevi con un cannovaccio o della carta assorbente, potrebbero scivolarvi dalle mani.

Infarinatele per bene.

anguille fritte

Riscaldate abbondante olio in una padella, quando è caldo inseritevi i pezzi delle anguille facendo attenzione perchè potrebbero muoversi e quindi provocare degli schizzi d’olio bollente.

anguille fritte

Rigirate spesso per dargli una cottura uniforme e quando si sarà formata una leggera crosticina togliete le anguille dall’olio e ponetele su della carta assorbente.

Salate finchè sono ancora calde e portate in tavola con fettine di limone.

Anguille fritte secondi di pesce
Anguille fritte secondi di pesce

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

0 commenti

  1. Pensa che l’ho assaggiata una sola volta ed era alla brace, mi piacerebbe provare a farla fritta e anche in carpione ma qui non è facile da trovare. Grazie per l’ottima ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.