Ciambella al succo di arancia e scarti di succo


In casa mia si consuma molto succo di arancia che preparo direttamente con l’estrattore e una volta ricavato il succo quello che mi avanza sono gli scarti, che sono pur sempre buoni.

Allora ho voluto preparare una ciambella dove oltre ad inserire un bicchiere di succo di arancia inserisco anche gli scarti, che danno al dolce un leggerissimo retrogusto amaro che io amo.

E’ un’ottima idea per la colazione o per una merenda sempre sana perchè sappiamo cosa abbiamo inserito nel dolce.

E’ veloce anche da preparare e potete anche non dargli la forma di ciambella, ma potete inserire l’impasto in un qualsiasi stampo a vostro piacere.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI:

  • 400 g di farina 0
  • 100 ml di latte
  • 200 g di zucchero
  • 1 bicchiere di succo d’arancia
  • 100 g di scarti di succo di arancia
  • 4 cucchiai di olio di semi
  • 3 uova intere
  • 1 bustina di lievito
  • un pizzico di sale

Passiamo alla preparazione della ricetta dolci

Ciambella al succo di arancia e scarti di succo

In una ciotola mescoliamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungere poi la farina e il succo di arancia.

Mescolare bene, poi unire gli scarti del succo e un pizzico di sale, dopo che sia ben amalgamato aggiungere il lievito.

Quando gli ingredienti sono tutti uniti, continuare a mescolare per circa 10 minuti.

Nel frattempo ricoprire lo stampo con olio e poi infariniamolo; nello stampo poi aggiungere il composto del dolce.

Mettere in forno statico, già caldo a 180° , per 30 minuti, ma prima di toglierlo dal forno controlliamo con uno stecchino se la cottura è terminata.

Se quando inseriamo lo stecchino risulterà asciutto, una volta tolto dal dolce, allora quest’ultimo sarà pronto, se invece risulterà cosparso di impasto, continuiamo fino a completare la cottura.

Una volta pronto lasciamolo raffreddare, togliamolo dallo stampo (vi consiglio di utilizzare uno stampo a cerniera così sarà più semplice estrarre il dolce) e cospargiamolo di zucchero a velo se vi piace.

Gustatelo con una buona tazza di tè o di latte, inzuppandolo, è buonissimo!!

Ciambella al succo di arancia e scarti di succo
Ciambella al succo di arancia e scarti di succo

Vi consiglio di leggere anche le ricette delle mie colleghe blogger:

 



Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.