Confettura di uva


Una confettura davvero deliziosa e semplice da preparare; l’uva è molto dolce e quindi ho diminuito molto la quantità di zucchero, però se a voi piace di più il dolce potrete aumentare di 50 g la quantità di zucchero indicata negli ingredienti.

Da 500 g di uva, senza acini, ho ricavato un barattolo di confettura, quello che vedete nella foto, però è così buona che vi consiglio di prepararne di più perchè sarà necessario per far fronte alle richieste di familiari e amici. Potete anche preparare tanti barattolini e confezionarli per fare dei regali.

Se non utilizzate un prodotto biologico, lavate l’uva in acqua e bicarbonato, lasciarla per 20 minuti e poi risciacquarla.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER CIRCA 200ML DI CONFETTURA:

  • 500 g di uva bianca
  • 150 g di zucchero
  • il succo di mezzo limone

Passiamo alla preparazione della ricetta confetture e marmellate

CONFETTURA DI UVA

Laviamo bene l’uva, dividiamo ogni chicco in due ed eliminiamo ogni vinacciolo o semino presente; inseriamola in una pentola con lo zucchero e il succo del limone.

1

 

Lasciamo cuocere per 1 ora e mezza a fiamma bassissima e coperto, mescoliamo spesso.

Ecco come si presenterà.

2

Passare il tutto con un frullatore ad immersione o con un passaverdure, versare subito nei barattolini sterilizzati e capovolgerli per creare il sottovuoto.

Ecco così la nostra confettura di uva, densa e gustosa da consumare la mattina per la colazione o per farcire i nostri dolci.

Confettura di uva

Confettura di uva

 


Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

4 thoughts on “Confettura di uva

  1. lella

    va bene qualsiasi tipo di uva bianca? perchè mi hanno regalato dell’uva moscato (siamo in piemonte) e vorrei provare a farla. dato che il moscato è molto dolce, se diminuisco la dose a 100gr di zucchero devo farla cuocere un pò di più? ma i barattoli di confettura si possono, una volta ben chiusi, sterilizzare come si fa con quelli di conserva? grazie

    • cucinacasareccia

      Ciao Lella si direi proprio di diminuire lo zucchero a 100 g, ma i tempi di cottura dovrebbero essere sempre quelli, comunque lo puoi controllare dal colore, deve sempre essere piuttosto ambrato, come da foto. Puoi creare il sottovuoto tramite cottura certo! Grazie e buona giornata!

  2. Ma che meraviglia, non ho mai provato a farla, grazie della ricettina!

    • cucinacasareccia

      Grazie a te!

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?