Crostini barbabietola e ricotta di capra - Cucina Casareccia

Crostini barbabietola e ricotta di capra

Crostini barbabietola e ricotta di capra

Non tutti adorano la barbabietola, eppure fa tanto bene, ma questi crostini sono utili per aiutare a far apprezzare questo ortaggio.

E’ una ricetta molto veloce da preparare, ho impiegato 10 minuti compreso per abbrustolire il pane.

Per questioni di tempo non compro mai la barbabietola cruda, anche perché non la trovo facilmente al mercato; così acquisto quella precotta e in modo veloce la preparo, soprattutto insalata mista con barbabietola rossa.

E’ bellissimo da presentare in tavola, soprattutto durante le feste che siano di Natale o altre occasioni; è colorato, allegro e buonissimo, nemmeno a dirlo 😉

Ingredienti e preparazione

Antipasto con ricotta di capra

per 15 crostini:

  • 150 g di barbabietola precotta
  • 100 g di ricotta di capra fresca
  • 15/18 fette di pane tipo frusta
  • 2 g di sale fino
  • mezzo grammo di pepe
  • 4 fili di erba cipollina

Esecuzione della ricetta vegetariana senza uova

Pesare la barbabietola e utilizzarne solo 150 g; tagliarla a pezzi e frullarla, anche con un mini pimer o se si preferisce con un frullatore o un passaverdure.

In una ciotola inserire la ricotta, unirvi la barbabietola frullata, aggiungere il sale e il pepe.

Mescolare bene con una forchetta e amalgamare in modo da non lasciare pezzi di ricotta.

Lasciare riposare in frigo mentre si prepara il pane.

Tagliare le fette di pane alte un dito e in modo trasversale;

lasciarle abbrustolire su una piastra se se ne dispone oppure in una padella antiaderente;

quando saranno raffreddate spalmarle con la crema di barbabietola e ricotta.

Lavare l’erba cipollina, tagliarla con le forbici in pezzi piuttosto piccoli e ricoprire i crostini.

Ecco che l’antipasto è pronto da portare in tavola e sarà un successone.

Sul blog ho pubblicato tante ricette antipasti a cui dare un’occhiata 😉

Segui la mia pagina Facebook e il mio profilo Instagram per le dirette.

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Articoli consigliati

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Vellutata ricca vegetariana
Vellutata ricca vegetariana

Straordinariamente morbida questa vellutata ricca vegetariana

Chiudi

Il box degli articoli precedenti è realizzato con upPrev plugin.