Orata in crosta aromatica ricetta secondi

Orata in crosta aromatica ricetta secondi

Orata in crosta aromatica ricetta secondi

Questa è davvero una ricetta “romantica”, mi piace perchè è come un regalo, devi scoprire cosa c’è dentro.

Così cucinato, il pesce risulta particolarmente saporito e profumato e non ha bisogno di ulteriori condimenti.

Ho usato l’orata, ma si possono preparare con la stessa tecnica altri tipi di pesce o anche della carne.

Vediamo cosa occorre

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 2 orate da 600 g circa ciascuna
  • 1 mazzetto odoroso fresco (rosmarino, finocchio selvatico, prezzemolo, timo, maggiorana)
  • 1 kg di sale grosso
  • 1 kg di farina 0
  • 5 uova

Passiamo alla preparazione della ricetta

ORATA IN CROSTA AROMATICA

Occorre preparare il giorno prima il sale aromatizzato.

Tritare molto finemente le erbe aromatiche (ne occorrono cinque o sei cucchiai) e aggiungerle al sale. Lasciare riposare per almeno 12 ore.

 

Trascorse le 12 ore, mescolare il sale aromatico alla farina. Disporre il composto a fontana e incorporarvi al centro le uova.

Amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e lasciar riposare per almeno 30 minuti.

 

 

Nel frattempo, pulire e lavare le orate, eliminando pinne e squame ed eviscerarle.

Lavarle sotto l’acqua corrente e asciugarle perfettamente anche all’interno.

Dividere l’impasto in 2 pezzi e spianarli con il mattarello, ricavando 2 larghi ovali dello spessore di 1/2 cm.

Appoggiarvi le orate al centro e chiudere la pasta, sigillando bene e cercando di dare all’involucro la forma di un pesce.

 

Sistemare le orate su una teglia rivestita di carta da forno e cuocerle in forno già caldo a 200° per 40 minuti.

Servire appena sformate, praticando un’incisione nella pasta nel senso della lunghezza e allargare l’apertura così da poter sfilettare il pesce direttamente dentro l’involucro.

Orata in crosta aromatica

Orata in crosta aromatica

[wdi_feed id=”1″]

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?