CANTUCCINI

Cantuccini una ricetta dolce Toscana. Una ricetta con la particolarità della doppia cottura del “biscotto”. Ottimi da soli, ma ancora di più accompagnati dal “Vin Santo”.

Comunque noi li abbiamo assaggiati anche, semplicemente, nel latte o nel tè. Irresistibili.

Vediamo cosa occorre

INGREDIENTI per circa 30 Cantuccini:

  • 250 g. di farina
  • 3 uova medie
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 220 g. di zucchero a velo
  • 100 g. di mandorle con la pelle
  • 40 g. di pinoli
  • burro q.b.

Passiamo alla preparazione della ricetta dei

CANTUCCINI

1

 

 

 

 

 

 

Prendete le mandorle e i pinoli e metteteli in una teglia da forno e fateli tostare, leggermente, a 200° per 5 minuti.

Ritirate e lasciate raffreddare.

2

 A questo punto setacciate lo zucchero a velo, poi la farina con il cucchiaino di lievito.

3

 

Inserite poi nello zucchero e farina setacciati, le uova e mescolate; aggiungete poi le mandorle e i pinoli. Se l’impasto risultasse troppo appiccicoso, potete aggiungere un paio di cucchiai di farina, ma non di più. Dovrà risultare un impasto non molto sodo, ma morbido e appiccicoso.

4Siccome l’impasto risulterà appiccicoso, bagnatevi le mani per meglio modellarlo. Infatti dovrete dividere in due l’impasto, formando due rotoli. Poggiateli su di una leccarda ricoperta da carta da forno. Spennellateli con il burro e infornate a 200° per 20 minuti. Poi ritirateli dal forno e fate raffreddare.

5Una volta raffreddati, tagliate i due rotoli a fettine diagonali, di 1 cm di spessore. Disponete le fettine sulla leccarda, nuovamente, e fate cuocere in forno a 180° per 45 minuti. Ritirate dal forno e fate raffreddare.

6

Conservateli in una scatola di latta e serviteli con Vin Santo o se è molto caldo anche con un fresco gelato.

Cantuccini

Cantuccini

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?