Zucchine sott’olio

Zucchine sott’olio, è una ricetta per gustare le zucchine anche d’inverno, quando non sono reperibili al mercato. Le zucchine sono molto fragili, richiedono una cottura breve, altrimenti si possono rompere e non possiamo più gustarle nel migliore dei modi.

Vediamo come realizzarle

INGREDIENTI:

  • Zucchine
  • acqua
  • vino bianco (la mia dose è 1 litro e mezzo di acqua , 250 g di vino)
  • aglio
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • olio di semi di girasole

Passiamo alla preparazione della ricetta

ZUCCHINE SOTT’OLIO

 

Lavate le zucchine e tagliatele a fette non troppo sottili. Preparate sul fuoco una pentola con 1 litro e mezzo di acqua e 250 g. di vino bianco. Naturalmente la quantità varia a seconda di quante zucchine dovete preparare; con questa quantità ho cotto circa 1 kg di zucchine, perchè ho riutilizzato sempre la stessa acqua. Ritiravo le zucchine cotte, dall’acqua, con un mestolo bucato, così da avere già acqua calda dove poter cucinare le altre zucchine.

Aggiungete il sale quando l’acqua è a bollore e subito dopo mettete le zucchine, appena l’acqua ricomincia a bollire, fate cuocere le zucchine solo per 5 minuti e ritiratele. Continuate così fino a esaurimento di tutte le vostre zucchine.

2

Man mano che le ritirate, ponetele in un colapasta per un po’, poi disponetele su di un cannovaccio e fatele asciugare per almeno 30 minuti.

3

Mentre le zucchine si raffreddano e si asciugano, preparate i contenitori. Lavateli e asciugateli completamente.

Tagliate anche l’aglio, a pezzetti.

Iniziate a riempire i contenitori, prima con qualche pezzetto d’aglio poi qualche fetta di zucchina poi ancora un po’ d’aglio e così via fino al completo riempimento del contenitore.

4

Ripetete questa operazione per tutti i contenitori che avete preparato.

Poi riempite, i contenitori con le zucchine, con l’olio di semi di girasole, fino a coprire completamente le zucchine.

5

Fate riposare le zucchine sott’olio per almeno 15 giorni. I primi giorni controllate il livello dell’olio, potrebbe mancare, perchè assorbito dalle zucchine. Dopo richiudete e attendete.

Offritele come contorno oppure come antipasto, potendo, a piacere, condirle con limone o aceto e qualche fogliolina di menta.

Zucchine sott'olio

Zucchine sott’olio

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?