Carciofi alla mozzarella e pomodori

Carciofi alla mozzarella e pomodori

Chi mi segue sa che faccio parte del gruppo Fooseperilfood su Instagram e che ogni Mercoledì ci ritroviamo, virtualmente, pubblicando una ricetta con un ingrediente in comune, precedentemente scelto all’unanimità.

Il carciofo è uno di questi ingredienti scelti per il nostro appuntamento del #Wednesdayrecipesday

Così sono andata al mercato a scegliere i carciofi quelli senza spine però, più adatti a questa ricetta; ho trovato i carciofi romaneschi, anche se c’è la varietà violetti siciliani ugualmente senza spine e altrettanto buoni, solo che sono più lunghi e a foglie meno larghe dei primi.

La mozzarella l’avevo in frigo, come anche i pomodori e così ho preparato i carciofi con mozzarella e pomodori; sono piaciuti anche a mio marito, che di solito non li gradisce 😉

Per decorazione del piatto, ho utilizzato l’erba cipollina, ma se si preferisce si può sostituire con origano oppure maggiorana; io non amo molto l’origano 🙂

I carciofi così preparati si possono presentare in tavola sia come antipasto servendone due in ogni singolo piatto, oppure come secondo piatto di verdure, ma offrendo quattro a commensale.


Ma vediamo cosa occorre se si preparano come secondo piatto.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

8 carciofi romaneschi o violetti

400 g di mozzarella

4 pomodori rossi maturi e sodi

20 ml di olio extravergine d’oliva

1 limone

6 g di sale

1 g di pepe macinato

2 g di erba cipollina fresca


Passiamo alla preparazione della ricetta secondi

CARCIOFI CON MOZZARELLA E POMODORI


Pulire i carciofi privandoli dei gambi, delle foglie esterne più dure e tagliarli a metà nel senso della lunghezza.

Eliminare la peluria interna, lavarli sotto l’acqua corrente e lasciarli bollire in acqua salata, in cui si è versato il succo del limone, per 5 minuti.

Nel frattempo lavare i pomodori e tagliarli a fettine, una fetta per ogni metà di carciofo, quindi 16 fette.

Lo stesso fare per la mozzarella dopo averla scolata dal liquido di conserva, tagliarle in 16 fette.

Scolare i carciofi e lasciarli asciugare poggiandoli su un piatto.

Ricoprire una teglia da forno con la carta da forno e poggiarci i carciofi con la parte tagliata verso l’alto; disporre sopra prima una fettina di mozzarella poi una di pomodoro, ricoprire con un pizzico di sale e di pepe; irrorare con un filo d’olio.

Se si preferisce l’origano o la maggiorana invece che l’erba cipollina, ricoprire ora con una delle due spezie i pomodori.

Mettere in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.

Quando la mozzarella comincerà a fondere portare in tavola, ancora caldi, ricoprendo con l’erba cipollina fresca tagliata a pezzetti.

Lo sai che ho una pagina Facebook e un profilo Instagram, dove essere sempre aggiornato su quello che pubblico, seguimi!!

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?