Cotechino e lenticchie in cestini di pasta brisé

Cotechino e lenticchie in cestini di pasta brisé.

Non so da voi, ma a casa mia, ogni anno, il cotechino precotto con lenticchie non si mangia quasi mai; sia perché lo serviamo in tavola a mezzanotte, dopo una abbondante cena, sia perché non piace molto servito semplicemente a fette e accompagnato con le lenticchie.

Ma visto che la tradizione cotechino e lenticchie non può mancare, ho pensato di presentarlo in un altro modo, più gradevole alla vista e al palato: ho racchiuso lenticchie e cotechino in un cestino di pasta brisé.

Preparandoli  in questo modo, se dovessero avanzare saranno ottimi anche per il giorno successivo.

Curiosi di sapere come ho fatto, seguitemi nella preparazione.

Cotechino e lenticchie in cestini di pasta brisé ricetta

Yields: 6 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 30 Mins Cook Time: 30 Mins Total Time: 1 Hr

Ingredients

0/8 Ingredients
Adjust Servings

Preparazione lenticchie

Le lenticchie andranno lessate in acqua dopo averle lavate sotto acqua corrente.

Per la cottura si può utilizzare una normale pentola e occorrerrano circa 40 minuti perché siano pronte, oppure la pentola a pressione e occorrerrano solo 20 minuti per la cottura.

Io le preparo sempre con la pentola a pressione e utilizzo proprio la Lagostina.

Quando saranno pronte unirle, senza acqua di cottura, allo spicchio d’aglio che avrà soffritto in un po’ di olio.

Sfumare poi con il vino e aggiungere mezzo cucchiaino di curcuma e spolverizzare con il pepe.

Togliere dal fuoco dopo 10 minuti e tenere in caldo.

Cotechino e lenticchie in cestini di pasta brisè

Preparare il cotechino

Inserire la busta con il cotechino in acqua che bolle e lasciarla così per il tempo indicato sulla confezione.

Tagliare un angolino e lasciare fuoriuscire tutto il liquido; eliminare, poi la pellicina che circonda il cotechino.

Cotechino e lenticchie in cestini di pasta brisè

Preparare la pasta brisé

Nel frattempo preparare la pasta brisè, che poi andrà stesa con un mattarello, in una sfoglia non troppo sottile.

Ricavare sei dischi, che dovranno essere 2 cm più grandi del diametro dello stampo che si utilizzerà per formare i cestini.

Ricoprire gli stampi, inserire qualche cucchiaio di lenticchie, precedentemente preparate, il cotechino a pezzetti e qualche ago di rosmarino.

Cotechino e lenticchie in cestini di pasta brisè

Mettere in forno già caldo a 180° e far cuocere per 15 minuti, anche in modalità ventilata.

Una volta pronti servire subito ben caldi, altrimenti si possono preparare in anticipo e prima di portare in tavola riscaldarli.

Sarà un successone!!

Segui la mia pagina Facebook e il mio profilo Instagram per le dirette.

Cotechino e lenticchie in cestini di pasta brisè

Vino da abbinare a cotechino e lenticchie in cestini di pasta brisé

Su questo secondo piatto delle feste un vino ideale da abbinare è il Lambrusco.

Io lo adoro, adoro la sua amabilità. Non per niente è il vino rosso italiano più venduto in Italia e esportato all’estero.

Provalo vedrai che mi darai ragione.

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.