Filetti di pesce al forno con patate ricetta secondi

Filetti di pesce al forno con patate ricetta secondi

Questa ricetta può essere preparata con qualsiasi pesce, dal pangasio, alla verdesca, al branzino. Scegliete quello che più vi piace e realizzatelo seconda questa ricetta. E’ veloce, facile e buonissima.

Vediamo cosa occorre

INGREDIENTI

  • filetto del pesce a vostra scelta
  • patate q. b.
  • olio extravergine q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo

Passiamo alla preparazione dei

FILETTI DI PESCE AL FORNO CON PATATE RICETTA SECONDI

 

 Acquisto, spesso i filetti di pesce surgelati, mi fido di più, anche perchè da me non ci sono negozi di fiducia dove posso comprare del pesce fresco, lo trovo solo al supermercato (però non mi fido tanto).

Quindi anche se voi acquistate dei filetti surgelati, fateli scongelare.

Quando è del tutto scongelato, con della carta assorbente, asciugatelo e ponetelo in una teglia ricoperta con della carta da forno.

A questo punto prendete le patate, posso dirvi che per un filetto di 150 g occorre una patata piccola, però dipende da come tagliate sottili le patate.

Lavate, pelate le patate e tagliatele a fettine nel senso della larghezza, con uno spessore di mezzo cm.

A questo punto irrorate con l’olio il filetto nella teglia, aggiungete un po di sale e pepe e iniziate a coprire con le fettine di patate.

Coprite completamente il filetto con le patate, irroratele con l’olio aggiungete sale e pepe e con del prezzemolo tritato.

1

Infornate il filetto in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Comunque controllate la cottura delle patate.

Quando è pronto ponete il filetto nel piatto di portata, un filo d’olio e servite caldo.

Filetti di pesce al forno con patate ricetta secondi

Filetti di pesce al forno con patate ricetta secondi

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?