Insalata russa ricetta antipasti - Cucina Casareccia

Insalata russa

insalata russa

Insalata russa fatta in casa è una ricetta che dovrebbe essere sempre presente ad ogni cena con amici o buffet, perché è molto gradita.

La ricetta insalata russa è semplice da preparare con verdure varie, anche se ci sono ricette che inseriscono altri ingredienti come ad esempio insalata russa con tonno oppure con le uova oltre le verdure, ma dipende molto dai gusti personali.

Anche la maionese per insalata russa deve essere preparata in casa, molto più genuina ed anche molto semplice e veloce da preparare; la ricetta per farla in casa si trova sul blog.

L’insalata russa originale non so se esista, ma la certezza che ho è che questa mia versione piace a tutta la famiglia e allora perché cambiare ricetta?

Una ricetta della tradizione questa, che non può mancare sulle tavole delle feste, soprattutto a Natale e Capodanno e perché no, anche a Pasqua.

Table Of Contents

Ingredienti insalata russa

Yields: 6 Servings Difficulty: Medium Prep Time: 1 Hr Cook Time: 30 Mins Total Time: 1 Hr 30 Mins

Ingredients

0/11 Ingredients
Adjust Servings
    Per le verdure
  • Per la maionese

Insalata russa preparazione

Lavare le patate e le carote; pelarle e tagliarle a dadini prima ricavando dei bastoncini larghi 1 cm dalla parte della lunghezza e poi tagliandole a dadini.

Lessare le verdure in acqua salata; per non sprecare acqua consiglio di utilizzare sempre la stessa, togliendo dalla pentola le verdure cotte con un mestolo forato.

Insalata russa
Insalata russa
Insalata russa

Ho utilizzato i piselli surgelati, ma anche i freschi vanno bene; quelli in scatola preferisco non usarli, ma è un mio parere, nessuno vieta di farlo!

Una volta che le verdure sono tutte cotte, lasciarle raffreddare.

Nel frattempo preparare la maionese seguendo la ricetta che ho pubblicato sul blog.

Quando anche la maionese è pronta, inserire in una ciotola le verdure, condirle con l’olio, l’aceto di mele e se occorre un pizzico di sale.

Mescolare e unire la maionese; inserirla un po’ alla volta, perché non deve risultare troppa, la maionese serve solo per legare le verdure, quindi quest’ultime non devono galleggiare nella salsa.

Mettere in frigo per almeno due ore prima di consumarla.

Per i dettagli dei passaggi ecco il video dove preparo anche la maionese; c’è Lucia che invece prepara la versione senza uova, utile per chi è intollerante a questo alimento.

Video ricetta anche con la versione senza uova

Insalata russa decorazione

Prima di metterla in frigo e se si vuol presentare in tavola questo antipasto si può anche decorare, soprattutto durante le feste, utilizzando altri ingredienti.

Basta davvero poco, due uova sode, cetriolini sott’aceto, delle cipolline sott’aceto e delle olive verdi denocciolate; questo è quello che ho utilizzato io, ma si può dare spazio alla fantasia e decorare con quello che più piace.

Ecco la mia insalata decorata.

Insalata russa

Segui la mia pagina Facebook e il mio profilo Instagram per le dirette.

Insalata russa

Insalata russa senza uova

Come si può vedere dal video Lucia ed io prepariamo versioni diverse di questo antipasto, lei senza uova e con qualche ingrediente in più:

Insalata russa

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Articoli consigliati

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
agnolotti
Agnolotti

Agnolotti piemontesi una ricetta pasta fatta in casa ripiena di carne di vitello e maiale e di verdure, da condire...

Chiudi

Il box degli articoli precedenti è realizzato con upPrev plugin.