Involtini di tacchino con zucca

INVOLTINI DI TACCHINO CON ZUCCA

Involtini di tacchino con zucca Una ricetta secondi di carne, molto semplice e piuttosto veloce da preparare; ideale anche per una cena tra amici o da servire ad ospiti improvvisi.

Il tacchino, che ha un gusto poco deciso, con la zucca e la pancetta tesa, diventa davvero gustoso da mangiare, tenero e profumato, con poche spezie all’interno.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 8 fettine di tacchino
  • 8 fette di pancetta tesa, alte mezzo centimetro
  • 500 g di zucca
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • maggiorana
  • pepe
  • olio extravergine d’oliva
  • qualche foglia di salvia

Passiamo alla preparazione della ricetta secondi di carne

INVOLTINI DI TACCHINO CON ZUCCA

Prima occorre preparare la zucca.

Laviamola, priviamola della buccia, tagliamola a dadini e lasciamola cuocere a fuoco lento in una padella, in cui abbiamo soffritto leggermente l’aglio in poco d’olio.

Aggiungiamo un pizzico di sale e di pepe, lasciamo cuocere per almeno 20 minuti.

Passiamo poi agli involtini di tacchino.

Prendiamo una fetta di pancetta tesa, poggiamoci sopra una fetta di tacchino, aggiungiamo un po’ di maggiorana e di pepe. Arrotoliamo la pancetta con all’interno il tacchino e leghiamo con spago o stuzzicadenti.

Una volta preparati gli involtini, poniamoli all’interno della padella con la zucca ormai cotta.

Lasciamo cuocere per qualche minuto, fino a che gli involtini non cambino colore, versiamo il vino e facciamo sfumare.

Aggiungiamo qualche foglia di salvia intera e facciamo cuocere coperto ancora per 10 minuti.

Una volta pronti gli involtini portiamo in tavola, poggiando la carne sulla zucca.

Se dovessimo prepararli in anticipo, possiamo lasciarli nella padella e poi riscaldarli nella stessa prima di servire agli ospiti.

Involtini di tacchino con zucca

[wdi_feed id=”1″]

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

8 commenti

  1. loscrignodelbuongusto

    CHE BELLA RICETTA !!

  2. Ma che bella ricetta, sicuramente è buonissima e saporita

  3. Ottima ricetta, da provare

  4. Molto originale! Complimenti!

    1. Ti ringrazio!!

  5. Due ingredienti che amo tantissimo..da provare sicuramente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.