Piada dei morti ricetta dolce

Piada dei morti ricetta dolce

Un pane dolce morbido e profumato, tipico della Romagna, che si prepara in occasione del 2 Novembre; pochi ingredienti semplici per realizzare un dolce ottimo sia per la colazione che per la merenda.

Per la ricetta mi sono ispirata al Blog Il mio saper fare, anche se ho apportato piccole modifiche, soprattutto nella lievitazione, perchè a me piace la lunga lievitazione per la preparazione dei pani.

Poi ho aggiunto un pizzico di sale, cosa che non faccio mai mancare nei dolci.

Per questa ricorrenza in tutta Italia si preparano dolci tipici e ogni regione ha la sua specialità, piano piano pubblicherò sul blog molte altre ricette per la commemorazione dei defunti.


Ma ecco cosa occorre per

Preparare il dolce tipico per il 2 Novembre


Ingredienti per 6/8 persone:

Per l’impasto:

250 g di farina 0

60 g di zucchero semolato

75 ml di latte intero

12 g di lievito di birra fresco

50 ml di olio extravergine d’oliva

1 uovo intero

20 ml di vino bianco

1 pizzico di sale fino

Per la copertura:

2 cucchiai di latte

2 cucchiai di zucchero semolato

1 tuorlo d’uovo

20 g di uvetta

20 g di pinoli

30 g di mandorle con la pelle

40 g di gherigli di noci


Preparazione

Dolce soffice con frutta secca


Le prime cose da fare:

Sciogliere il lievito nel latte tiepido, aggiungendo un cucchiaino di zucchero.

Mettere l’uvetta in ammollo in 15 ml di vino bianco

Piada dei morti ricetta dolce
Piada dei morti ricetta dolce

Come preparare l’impasto

In una ciotola aggiungere la farina setacciata, lo zucchero, l’uovo intero, il sale, il vino bianco, l’olio ed infine il latte dove si è sciolto il lievito di birra.

Mescolare prima nella ciotola, poi trasferire il tutto su una spianatoia.

Impastare per circa 10 minuti, aggiungendo un po’ di farina se occorre; formare una palla e posizionarla nuovamente nella ciotola.

Coprire e lasciare lievitare per almeno 4 ore, deve raddoppiare di volume.

Piada dei morti ricetta dolce
Piada dei morti ricetta dolce
Piada dei morti ricetta dolce
Piada dei morti ricetta dolce

Se si riuscisse a far lievitare per una notte sarebbe meglio.

Piada dei morti ricetta dolce

Una volta pronto, riprendere l’impasto e poggiarlo sulla spianatoia.

Con le mani e dita stenderlo dandogli la forma dello stampo, il mio è tondo così gli ho dato una forma tonda;

ho utilizzato una teglia di 26 cm, volendo si può dividere l’impasto in due se si dovessero utilizzare stampi più piccoli.

Piada dei morti ricetta dolce

In ogni caso lo stampo deve essere ricoperto da carta da forno, bagnata e strizzata.

Poggiare l’impasto all’interno dello stampo; ricoprirlo con la frutta secca, ma non con l’uvetta.

Piada dei morti ricetta dolce
Piada dei morti ricetta dolce
Come preparare l’emulsione con uovo e latte per la copertura

In una ciotolina piccola versare i due cucchiai di latte, poi i due cucchiai di zucchero e il tuorlo d’uovo; emulsionare con una forchetta.

Con l’aiuto di un pennello da cucina, spennellare tutta la superficie della piada cruda.

A questo punto aggiungere anche l’uvetta strizzata.

Piada dei morti ricetta dolce
Piada dei morti ricetta dolce
Piada dei morti ricetta dolce

Lasciar lievitare ancora per un’ora.

Dieci minuti prima di infornare accendere già il forno, così da farlo arrivare già alla temperatura giusta.

Infornare così la piada dei morti in forno caldo a 180° per 30 minuti, meglio modalità statico; sarà pronta quando la superficie sarà bella dorata.

Lasciarla raffreddare e servirla.

A me sono avanzati dei pezzi, perchè ne ho preparate due, così l’ho congelata, avvolgendola nella pellicola.

Segui la mia pagina Facebook e il mio profilo Instagram per le dirette.

Piada dei morti ricetta dolce

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?