Poolish

POOLISH

Poolish

Ho acquisito tutte queste informazioni durante il mio corso su come preparare il pane e affini con l’insegnante Alberto Cenni.

Cos’è il poolish? E’ un tipo di lievito semiliquido preparato con acqua e farina nelle stesse quantità, 100 ml di acqua + 100 g di farina + il lievito.

La quantità di lievito varia a seconda del tempo di lievitazione:

  • 2 ore di lievitazione 25 g di lievito per 1 Kg di farina
  • 3 ore di lievitazione 15 g di lievito per 1 Kg di farina
  • 8 ore di lievitazione 10 g di lievito per 1 Kg di farina
  • 16 ore di lievitazione 0,50 g di lievito per 1 Kg di farina

Il lievito nel poolish si aggiunge anche per dare sapore al prodotto finale e sarebbe meglio quello secco a quello fresco.

Un poolish con breve lievitazione si definisce “lievitino”

Un poolish a lunga lievitazione si definisce “preimpasto”

Tenere il poolish a temperatura ambiente durante la lievitazione.

La farina consigliata per la preparazione del poolish deve indicare sulla confezione una quantità di proteine superiori al 12%.

E ora passiamo alla preparazione della ricette base

POOLISH

.

La quantità di acqua e di farina deve essere sempre uguale quindi utilizzando 100 ml di acqua utilizziamo 100 g di farina e 1 g di lievito.

In una ciotola inseriamo l’acqua e il lievito, facciamolo sciogliere e poi inseriamo la farina e mescoliamo bene anche con un frusta perchè risulterà abbastanza liquido.

 

Coprite con della pellicola e fate lievitare; così preparato questo poolish può essere lasciato in attesa di essere utilizzato per 24 ore.

 

Comunque appena raddoppia il suo volume (occorrono almeno 2 ore) potete usarlo per le vostre ricette.

Poolish

[wdi_feed id=”1″]

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

8 commenti

  1. Interessante, molto utile, ti ringrazio, un caro saluto.

  2. Molto ultime questo articolo! 🙂

  3. Perfetto ora ho capito,grazie per tutte queste informazioni ne farò tesoro!!

  4. Una ricetta davvero interessante!

  5. Grazie per la ricetta, mi sarà utile

  6. MI PIACE DAVVERO TANTO QUESTO POOLISH….LO FARO’ SICURAMENTE SEGUENDO LA TUA RICETTA

    1. Ti ringrazio Carla, vedrai che lievitati buoni che si ottiene con il poolish 😉 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.