Sugo alla Genovese ricetta primi piatti

SUGO ALLA GENOVESE RICETTA PRIMI PIATTI

Questa è una tipica ricetta campana, che faccio anche da quando sono qui in Arezzo. In effetti è mio marito che vuole che io la prepari spesso.

E’ un piatto a base di cipolle e le mie figlie, come credo la maggior parte dei ragazzi, non amano le cipolle. Quando hanno assaggiato la Genovese non sapevano cosa stessero mangiando. < Sono carciofi> <Sono melanzane>  e io ridevo.

Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo come si prepara

INGREDIENTI per 5 persone

  • 1 kg. di cipolle rosse
  • circa 400 grammi di vitellone  unico pezzo
  • Battuto di cipolle bianche, sedano, carote
  • olio evo
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • mezzo kg. di mezze penne rigate
  • sale e pepe

Passiamo alla preparazione del

SUGO ALLA GENOVESE RICETTA PRIMI PIATTI

 

La prima operazione è quella di sbucciare le cipolle e  tagliarle sottili e si sa che questa è un’operazione che ci fa piangere, letteralmente. Non c’è soluzione, le ho provate tutte, ma niente i miei occhi lacrimano e bruciano.

2

Nella pentola versiamo l’olio evo e facciamo soffriggere il battuto di carote, cipolle bianche e sedano.

Aggiungiamo, quando il battuto si imbiondisce, il pezzo unico di vitellone. Ho usato il vitellone di chianina, perché resta così morbido, anche con una cottura lunga come deve avvenire in questa ricetta. Da utilizzare come un secondo di carne.

Comunque inseriamo il pezzo di carne e facciamolo leggermente cuocere su tutti i lati.

3

A questo punto aggiungiamo le cipolle e mescoliamo bene.

Copriamo con il coperchio la pentola e facciamo cuocere a fuoco medio-basso per circa 1 ora. Naturalmente occorre girare spesso; le cipolle man mano appassiranno e si ridurrà il loro volume. Come da foto qui sotto.

4

Quando le cipolle saranno ridotte quasi a crema, eliminiamo dalla pentola il pezzo di carne, che metteremo da parte. E’ buono da mangiare.

5

Successivamente, possiamo tagliarlo a fette e farlo saltare leggermente in padella con olio evo, sale e pepe e gustatelo e tenerissimo.

Ma torniamo alle cipolle. Ora che sono da sole, aggiungiamo l’olio, sale e un pizzico di pepe. Cuociamo per almeno 10 minuti. Versiamo poi il mezzo bicchiere di vino bianco e poi facciamo sfumare ancora per 10 minuti.

7

Le cipolle dovranno diventare una crema.

Nel frattempo prepariamo la pentola dove cuocere la pasta, appena bolle saliamola e buttiamoci le mezze penne.

Quando sono cotte le coliamo e le mettiamo in una padella dove, precedentemente abbiamo messo una parte del sugo alla genovese. Teniamone una parte per finire il piatto.

Quindi in padella con il sugo, facciamo saltare le mezze penne rigate.

10

Serviamole subito, con del formaggio grattugiato e se i vostri ospiti non conoscono il piatto fate loro l’indovinello, CHE PRIMO PIATTO E’?

Sugo alla Genovese ricetta primi piatti

Sugo alla Genovese ricetta primi piatti

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?