Cannoli siciliani ricetta per prepararli in casa

Cannoli siciliani ricetta per prepararli in casa

Cannoli siciliani ricetta per preparli in casa in modo da poter avere un prodotto molto vicino a quello che vendono in pasticceria.

Si perché ricordo sempre che quelle che condivido sono ricette casalinghe che se pur preparate con la ricetta originale, non sempre il risultato è come quello del prodotto confezionato.

Ma posso dire che preparati in casa i cannoli siciliani saranno sempre più genuini, perché senza conservanti e con una frittura più sana.

Per preparare questa ricetta ho fatto riferimento alla ricetta di Ada Parisi del Blog Siciliani creativi in cucina.

Ma perché cannoli?

Il nome cannolo si deve alle canne di fiume intorno a cui si avvolgeva la pasta, questo naturalmente nel passato.

Ma ora ecco come fare cannoli siciliani.

Cannoli siciliani ricetta per prepararli in casa

Yields: 10 Servings Difficulty: Medium Prep Time: 45 Mins Cook Time: 10 Mins Total Time: 55 Mins

Ingredients

0/14 Ingredients
Adjust Servings
    Per la cialda
  • Per il ripieno
  • Per friggere
  • Per decorare

Video ricetta cannoli siciliani

Preparazione passo passo cannoli siciliani ricetta tradizionale

Preparazione cialda cannoli

Disporre a fontana su una spianatoia la farina, lo zucchero, il sale, i tuorli e lo strutto (fatto in casa è meglio); iniziare ad impastare e aggiungere Marsala, la scorza del limone e l’aceto.

Continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto compatto che dovrà riposare almeno due ore e questo per stenderlo più facilemente dopo.

Trascorso il tempo di riposo riprendere l’impasto dividerlo in pezzi e iniziare a stendere con il mattarello anche se comunque da prove successive meglio utilizzare la nonna papera.

Arrivare a stendere ad uno spessore di 1/2 millimetri e tagliare un cerchio un po’ più piccolo della canna di acciaio.

Come canna di acciaio ho utilizzato quelle che vedi qui in basso, mi sono trovata bene, fammi sapere se anche a te piacciono.

Ricoprire la canna con la sfoglia e per maggior sicurezza spennellare con l’albume un’estremità della sfoglia, sovrapporre i lembi in modo che quello con l’albume non poggi sulla canna, così che durante la frittura non tenderà a staccarsi.

Preparare pochi cannoli alla volta, perché l’impasto tendendo a seccare non favorirà lo svilupparsi delle bolle.

Friggere in olio caldo velocemente e rigirando più volte il cannolo; se dovesse succedere che qualche cannolo tenda ad aprirsi, nessun problema, una volta tolto dall’olio e poggiato su carta assorbente, immediatamente, aiutandosi con una forchetta, unire i lembi e dopo qualche secondo risulteranno uniti.

Una volta pronti tutti, lasciarli raffreddare e rimuovere le canne con delicatezza.

Preparazione ripieno cannoli

Passare a setaccio la ricotta di pecora e controllare se è ben asciutta; se non dovesse esserlo lasciarla asciugare sul setaccio.

Aggiungere lo zucchero e mescolare con una frusta, con un cucchiaio di legno oppure con delle fruste elettriche, fino a renderlo spumoso.

Farcire i cannoli siciliani

Inserire in una sac à poche il ripieno e riempire i cannoli prima da un lato e poi dall’altro.

Ricoprire poi le estremità con la granella di pistaccio e gustare subito.

Segui la mia pagina Facebook e il mio profilo Instagram per le dirette come quella che hai visto sul mio canale YouTube.

Cannoli siciliani ricetta per  prepararli in casa

Che vino abbinare ai cannoli siciliani

Adoro i cannoli, ma adoro ancor più il vino che è meglio abbinare, lo Zibibbo.

Ho la fortuna di avere un amico siciliano che mi porta sempre due bottiglie di Zibibbo che bevo molto volentieri quando mangio dei dolci, ma con i cannoli è un abbinamento ottimale.

Consiglio di provarlo almeno una volta, clicca sulla foto qui sotto e dimmi se non ho ragione.

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Articoli consigliati

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: