Frittata con fave su salsa di bucce di fave

Frittata con fave su salsa di bucce di fave

Questa ricetta secondi piatti Frittata con fave su salsa di bucce di fave è una ricetta di recupero molto semplice e veloce da preparare.

Ottima per economizzare la spesa, perchè si sfrutta a pieno il prodotto acquistato.

Ma sapete che le bucce di fave o baccelli fanno benissimo al nostro organismo? Leggete qui per saperne di più.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 300 g di fave sgranate fresche
  • 6 uova
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 2 ciuffi di prezzemolo
  • olio extravergine
  • sale
  • pepe
  • pangrattato 2 cucchiai

Passiamo alla preparazione della ricetta secondi

FRITTATA CON FAVE SU SALSA DI BUCCE DI FAVE

Iniziamo a preparare la frittata.

In una ciotola inseriamo le uova, il pecorino grattugiato, il pan grattato, il sale, il pepe e il prezzemolo; con una forchetta sbattiamo fino ad amalgamare gli ingredienti.

A questo punto in una padella versiamo qualche cucchiaio di olio e uniamoci le fave sgranate e lasciamole insaporire per un minuto.

Aggiungiamo nella padella delle fave il composto di uova e mescoliamo un po’.

Lasciamo rapprendere la nostra frittata e poi rivoltiamola in modo da farla cuocere anche dall’altro lato.

A cottura terminata, poggiamola su di un piatto e teniamola in caldo.

Ora passiamo alla preparazione della salsa di bucce di fave.

La ricetta è sul mio blog e la trovate qui

Salsa di bucce di fave o baccelli
Salsa di bucce di fave o baccelli

Quando la salsa sarà pronta, riprendiamo la nostra frittata con fave e serviamola con la salsa di bucce di fave.

Ottima ricetta per i vostri amici vegetariani.

Una ricetta secondi da considerare comunque anche come piatto unico.

Ecco la Frittata con fave su salsa di bucce di fave

Frittata con fave su salsa di bucce di fave
Frittata con fave su salsa di bucce di fave

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Articoli consigliati

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: