Lasagne al pesto

Lasagne al pesto

Un meraviglioso primo piatto preparato con lasagne fatte a mano, pesto realizzato tramite l’uso del mortaio e besciamella assolutamente fatta in casa.

Una lasagna ricoperta da una crosticina di pecorino romano che la rende gradevolmente saporita; una ricetta primi semplice da preparare, occorre un po’ di pazienza nel preparare tutto, ma in due ore il pranzo è pronto.

Anche se devo dire che a me le lasagne piacciono più il giorno dopo che appena fatte, ma questo è un mio gusto personale 😉

Nell’articolo sarà indicato come fare il pesto in casa, anche con l’utilizzo del mortaio; come preparare la pasta all’uovo a mano e come fare la besciamella in 10 minuti.

Immagino che qualcuno di voi non avrà tempo per preparare tutto in casa, però se si è deciso di portare in tavola la lasagna per una Domenica a pranzo, per esempio, è possibile realizzarla anche molto tempo prima, congelarla da cruda e il Sabato sera o la Domenica mattina infornarla direttamente congelata.


Ma ecco cosa occorre per preparare

Le lasagne al pesto con besciamella fatta in casa


Ingredienti per 6/8 persone:

Per la pasta all’uovo:

3 uova intere

300 g di farina di semola di grano duro

1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva (facoltativo)

3 g di sale fino


Per la besciamella:

500 g di latte intero

50 g di burro

70 g di maizena o di farina

un pizzico di noce moscata

sale q.b.

Per il pesto:

80 g di basilico (solo foglie)

50 g di parmigiano

30 g di pecorino

30 g di pinoli

1 spicchio d’aglio

130 g olio extravergine d’olio

sale fino q.b.

Ingredienti esterni:

100 g di formaggio filante o mozzarella

100 g di pecorino o parmigiano


Preparazione

Come preparare le lasagne pesto e besciamella


E’ la pasta all’uovo da preparare come prima cosa.

La ricetta è già presente sul blog quindi clicca su lasagne come prepararle

Lasagne al pesto

Una volta pronte, poggiarle su un vassoio infarinato e farle un po’ asciugare, fino al prossimo utilizzo.


Poi preparare il pesto fatto in casa e la ricetta si trova sempre sul blog già pubblicata sotto la voce pesto genovese

Una volta pronto metterlo in frigo per almeno 20 minuti in una ciotola chiusa.

Lasagne al pesto

La besciamella si prepara in casa e la ricetta si trova già sul blog, è semplice e veloce, clicca su besciamella fatta in casa

Lasagne al pesto

Quando sarà tutto pronto, cuocere la pasta delle lasagne in acqua che bolle e salata.

Sarà pronta in meno di 5 minuti; toglierla dall’acqua e poggiare ogni striscia su un cannovaccio pulito e asciutto, in modo che perdano l’acqua in eccesso.

Lasagne al pesto
Lasagne al pesto

Prendere la besciamella e unirci il pesto, mescolare bene.

Lasagne al pesto

Ricoprire con due cucchiai di composto il fondo della pirofila dove si andrà a cuocere le lasagne;

poggiarci le sfoglie di pasta e ricoprire con altro composto di besciamella e pesto;

ricoprire con i pezzetti di formaggio filante o pezzetti di mozzarella e poggiarci altre sfoglie di pasta;

Lasagne al pesto
Lasagne al pesto

continuare così fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti, tenendo conto che la superficie finale deve essere ricoperta dal composto di pesto e besciamella;

spolverizzare il tutto con il pecorino o parmigiano grattugiato oppure a scaglie come ho fatto io.

Lasagne al pesto

Infornare in forno caldo a 180° per 30 minuti, comunque fino a quando la superficie risulterà dorata.

Servire in tavola calda, anche se si dovesse preparare in anticipo, riscaldarla prima di offrirla agli ospiti.

Segui la mia pagina Facebook e il mio profilo Instagram per le dirette.

Lasagne al pesto
Lasagne al pesto

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?