Succo per dire bye bye cellulite

Si sa che l’ananas è conosciuto come antidoto contro la cellulite, grazie al suo contenuto di bromelina, un enzima che si è rivelato particolarmente utile contro la ritenzione idrica e come antinfiammatorio.

Con l’aggiunta del lime, limone e zenzero che hanno lo stesso effetto in più disintossicanti e perfetti per eliminare le tossine dal nostro organismo, allora si che questa bevanda diventa eccezionale.

Ma poi quanto è buona! Rinfrescante, dissetante.

Pensa alle giornate estive calde e afose, dissetarsi con questo succo e in più combattere la ritenzione idrica, fantastico!!!

Questo è un estratto, ma se non possiedi un estrattore, puoi utilizzare un frullatore e poi filtrare il succo se vuoi, ma proprio per renderlo più bevanda, gli effetti sono uguali.

L’unica cosa è che io ho utilizzato il limone con la buccia, se usi il frullatore, ti consiglio di eliminarla.

Lo stesso vale se utilizzi una centrifuga, ma non occorrerà filtrare il succo in questo caso.

Ma ora ti indico le quantità per la preparazione.

INGREDIENTI PER 200ML DI SUCCO:

  • 3 fette di ananas fresco
  • 1 lime
  • 1 limone
  • 1 pezzetto di zenzero

Passiamo alla preparazione della ricetta succhi

SUCCO PER DIRE BYE BYE ALLA CELLULITE

Occorre lavare l’ananas, il lime, limone e zenzero.

Sbuccia l’ananas, il lime e lo zenzero.

Taglia a pezzi tutto e inserisci nell’estrattore.

Di zenzero ne puoi usare quanto ne vuoi, ma più ne inserisci più sarà piccantino il succo.

Una volta ottenuto l’estratto puoi berlo subito oppure riporlo 10 minuti in frigo per rinfrescarlo, così da essere più piacevole nelle giornate calde.

Lo hai già provato? Ti è piaciuto?

Sul blog trovi altri succhi preparati con altra frutta e verdura, provali sono tutti buonissimi!

Fammi sapere lasciando un commento sotto questo articolo oppure sulla mia pagina Facebook o il mio profilo Instagram.

Fonte: Libro centrifughe, estratti e succhi rigeneranti di Clara Serretta.

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>