Babà fatto in casa ricetta del blog Cucina Casareccia
Babà fatto in casa

Babà fatto in casa ricetta dolce tipica della cucina napoletana, facile da preparare e velocissima a finire.

Pochi ingredienti che si amalgamano tra di loro e che devono lievitare, poi il gioco è fatto.

Essendo napoletana che abita in provincia di Arezzo, quando lo preparo tutto il vicinato lo vuole assaggiare.

Quello che non può mancare nel babà è la bagna che a volte è preparata con il limoncello, ma la classica è al rum, come il vero babà napoletano.

Naturalmente non è quello di pasticceria, perché fatto in casa, ma non ha nulla da invidiargli 😉


Babà al rum


[recipe-maker id=’26633


Ammorbidire il burro anche al microonde e nel burro fuso ancora caldo inserire il lievito di birra e farlo sciogliere.

Se si usasse il lievito madre scioglierlo in pochissima acqua.

Inserire poi, in una ciotola, la farina ma solo 300 g, le uova, lo zucchero, il sale, il burro con il lievito e mescolare il tutto; dovrà risultare un composto liscio e non tanto appiccicoso, aggiungere la farina un po’ alla volta solo se occorre a non farlo essere molto appiccicoso.

Formare una palla e lasciarla lievitare, coperta con una pellicola, per 2 ore se è estate, 4/5 in inverno; in ogni caso dovrà raddoppiare di volume.

Babà fatto in casa
Babà fatto in casa
Babà fatto in casa

Lavorare poi, di nuovo l’impasto per un altro minuto. Sistemarlo nello stampo per babà (io utilizzo quello da budino da 22 cm), precedentemente oleato e infarinato;

Se si hanno a disposizione anche le formine per i babà singoli si può staccare dal composto un pezzo di 50/60 circa e inserirlo negli stampini, sempre oleati e infarinati precedentemente.

lasciarlo lievitare ancora per 3 ora circa, fino a quando non sarà raddoppiato in volume.

Babà fatto in casa
Babà fatto in casa

Babà fatto in casa
Babà fatto in casa

Accendere il forno farlo riscaldare e infornare il babà per 10 minuti a 220° e per 25 minuti a 180°.

Quando sarà pronto, toglierlo dal forno, lasciarlo raffreddare un po’ e staccarlo dallo stampo.

Bagna per il babà.

Versare in una pentolina l’acqua, lo zucchero e lasciare bollire.

Togliere dal fuoco e aggiungete il rum.

Con questo sciroppo bagnare il babà poggiandolo in una ciotola con il fondo largo; lo sciroppo dovrà essere completamente assorbito.

Babà fatto in casa
Babà fatto in casa

Per agevolare questa operazione rigirare di tanto in tanto il babà.

Lasciarlo raffreddare in frigo e prima di servirlo guarnirlo con panna montata e decorazioni a piacere.

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook e profilo Instagram per le dirette

Babà fatto in casa

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Articoli consigliati

2 commenti

  1. Lucia

    Si può anche dimezzare la dose o è troppo piccolo?

    1. No si possono dimezzare, l’importante è inserirlo in uno stampo più piccolo per non averlo in una forma un po’ amorfa! 😊

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Cosce di pollo allo spiedo
Cosce di pollo allo spiedo

Ricetta facilissima ed economica da preparare. Pochi ingredienti, sana e nutriente. Variante alle cosce di pollo può essere il pollo...

Chiudi

Il box degli articoli precedenti è realizzato con upPrev plugin.