Crema pasticcera

Crema pasticcera

Crema pasticcera una delle creme più amate nel mondo dei dolci; con pochi ingredienti come uova, latte, farina, si realizza una base perfetta per tante torte, biscotti, crostate, bignè, ecc…

Questa preparazione è la base per tantissime altre creme: diplomatica, al limone, al cioccolato, al pistacchio e chi più ne ha più ne metta.

Spesso la utilizzo nella torta millefoglie, nella torta paradiso, nel pan di spagna e rende ogni preparazione ancor più buona.

E’ una crema molto versatile, con piccole modifiche nelle dosi di alcuni ingredienti si ottengono delle differenti consistenze e giuste per l’uso che se ne farà.

Con le dosi indicate in questa ricetta la consistenza della crema sarà molto soda, compatta; se occorre una consistenza più morbida basterà aggiungere 100/200 ml di latte in più.

Ricetta crema pasticcera

Yields: 8 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 10 Mins Cook Time: 10 Mins Total Time: 20 Mins

Ingredients

0/8 Ingredients
Adjust Servings

In un pentolino mettere a scaldare il latte con la  stecca di vaniglia da cui si sono estratti i semi e messi anche loro nel latte; deve diventare molto caldo sfiorando il bollore.

Crema pasticcera

Nel frattempo in una ciotola montare i tuorli con lo zucchero e la vanillina (gli albumi che avanzano potranno essere utilizzati per preparare la torta di albumi presente sul blog).

Il composto dovrà risultare spumoso; unire poi la farina e la fecola setacciati, mescolare ancora.

Crema pasticcera
Crema pasticcera
Crema pasticcera
Crema pasticcera
Crema pasticcera

Versare in questo composto il latte caldo, da cui si sarà tolta la bacca di vaniglia)

Continuare a mescolare fino a che lo zucchero non si sia completamente sciolto;

versare poi, nuovamente nella pentola e mettere al fuoco basso.

Verrà a formarsi una schiuma che durante la cottura si dissolverà.

Crema pasticcera
Crema pasticcera
Crema pasticcera
Crema pasticcera

Se si desidera un profumo di limone allora occorre aggiungere ora la scorza grattugiata del mezzo limone.

Durante la cottura occorrerà mescolare spesso con un cucchiaio di legno, ma se dovessero formarsi dei grumi, soprattutto sul fondo, io utilizzo ancora le fruste elettriche, così da avere una crema lisca e soda.

Crema pasticcera

Occorre comunque fare attenzione a non far bruciare la crema, perchè influirà sul suo sapore.

Quando sarà abbastanza soda da staccarsi dal cucchiaio di legno, allora sarà pronta; da considerare che una volta raffreddata risulterà ancora più compatta.

A questo punto versate la crema pasticcera in una ciotola, ricoprirla con la pellicola schiacciandola direttamente sulla crema per evitare che si formi una pellicina sulla superficie.

Crema pasticcera
Crema pasticcera
Crema pasticcera

Quando si sarà completamente raffreddata metterla in frigo fino all’utilizzo.

Sarebbe meglio prepararla sempre la sera prima dell’utilizzo in modo da farla del tutto assestare.

Segui la mia pagina Facebook e il mio profilo Instagram per le dirette

Crema pasticcera
Crema pasticcera ricetta classica

Crema pasticcera senza uova

Sul blog ho pubblicato anche la ricetta della crema pasticcera senza uova o light, dove utilizzo la maienza per farlo compattare maggiormente:

crema pasticcera senza uova
crema pasticcera l

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Articoli consigliati

0 commenti

  1. rosy

    Vorrei sapere quando indichi i cucchiai di farina, non specifichi rasi, quindi devo intendere colmi il più’ possibile? Grazie e complimenti per le ricette che pubblicate, vi seguo sempre, ciao

    1. cucinacasareccia

      Ciao grazie, siamo contenti che ci segui sempre. Per quanto riguarda la quantità di farina sui cucchiai deve essere normale, inserisci il cucchiaio nella farina e quella che esce va bene. Certamente non devono essere rasi, sarebbe troppo poca.

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: