Pernici alla belga

Pernici alla belga


Conoscete le pernici? E’ una specie di uccelli e potete informarvi su questo sito per saperne di più!

E’ una ricetta facile da preparare e anche abbastanza veloce, quindi è ideale anche per ospiti improvvisi.

Ho preparato questa ricetta con delle pernici che mi ha regalato una mia amica e inizialmente ero un po’ titubante, ma poi dopo averle assaggiate devo dire che aspetterò un altro regalo dalla mia amica.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 4 pernici
  • 200 g di cavolini di Bruxelles
  • 80 g di burro
  • 100 g di pancetta tagliata spessa
  • 4/8 fettine di lardo
  • sale e pepe

Passiamo alla preparazione della ricetta secondi di carne

PERNICI ALLA BELGA

Puliamo le pernici, svuotandole ed eliminando le zampette.

Condiamole con sale e pepe, ricopriamole con alcune fettine di lardo e leghiamole con un filo bianco.

1

Facciamo rosolare le pernici da tutte le parti in 50 g di burro; abbassiamo la fiamma e continuiamo la cottura per circa 20 minuti cospargendoli di tanto in tanto con il loro sughetto.

2

Togliamo le pernici dalla pentola, sgoccioliamole su un piatto e manteniamole in caldo.

Aggiungiamo al fondo di cottura delle pernici 10 g di burro e rosoliamoci la pancetta a dadini, uniamoci anche i cavolini precedentemente scottati in acqua bollente per circa 15 minuti.

3

Lasciamo insaporire il tutto per alcuni minuti.

Sleghiamo le pernici, disponiamole in un piatto da portata e ricopriamole con la pancetta, i cavolini e il loro sughetto  di cottura.

Possiamo anche guarnire la preparazione con dei crostini di pane dorati nel burro rimasto e serviamo subito.

Pernici alla belga
Pernici alla belga


0 thoughts on “Pernici alla belga

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?