Riso con cavolo cappuccio o verza

 

Ricetta facile ed economica da preparare e la si può preparare sia con cavolo cappuccio che con la verza.

Il cavolo cappuccio è quello liscio e molto compatto

Risultati immagini per cavolo cappuccio
Foto cicalia.com

Il cavolo verza è invece meno compatto e con le foglie più grinzose, increspate

riso con cavolo cappuccio o verza
Foto di MeteoWeb

Con un cavolo intero, per noi che siamo in 5, ho cucinato due volte questa ricetta.

Ho lessato una sola il cavolo nella pentola a pressione e poi metà l’ho utilizzata e l’altra l’ho congelata.

Preparato così il cavolo resta gradevole anche a chi non lo ama, soprattutto ai bambini.

Ricco di vitamina C ha un’azione antiulcera, disintossicante e protettiva contro il cancro. L’acqua di cottura, per la presenza di zolfo che determina l’aroma e l’odore caratteristico del cavolo, risulta utile nel trattamento delle affezioni cutanee.

E dopo queste utili informazioni, ecco cosa occorre.

INGREDIENTI:

  • 500 g di cavolo cappuccio o verza
  • 400 g di riso carnaroli (circa 80 g. di riso a testa)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 5 g di sale
  • 1 g di pepe macinato
  • 100 ml di vino bianco
  • 50 g parmigiano grattugiato

Passiamo alla preparazione del

RISO CON CAVOLO CAPPUCCIO O VERZA

Quando si acquista il cavolo è una palla intera, basterà lessarla tutta e utilizzarne quelle che ci occorre, quello che avanza si può congelarlo.

Quindi tagliare il cavolo a metà e poi a pezzetti, lavarlo e inserirlo nella pentola.

Se si utilizza la pentola a pressione cuocere per 20 minuti da quando inizia il bollore; se invece non si utilizza la pentola a pressione, cuocere per 30 minuti dal bollore, ma in più ricordarsi di aprire le finestre 😀

Quando è cotto, scolarlo, ma ricordarsi di togliere la metà da conservare.

In un’altra pentola, o la stessa, aggiungere l’olio con l’aglio e quando quest’ultimo è biondo, unirvi il cavolo  cotto.

Far cuocere per cinque minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.

Aggiungere poi il riso e per qualche minuto mescolare continuamente.

Irrorare con il vino e lasciare sfumare.

riso con cavolo cappuccio o verza
riso con cavolo cappuccio o verza

Dopodichè aggiungere  600 ml  d’acqua e mescolando, aggiungere il sale e il pepe.

Aggiungere dopo 10 minuti 200 ml di acqua alla volta, ma solo se necessario; molto dipende dai gusti, se piace più o meno brodoso.

Io adoro il risotto con cavolo cappuccio o verza meno brodoso, quindi ho aggiunto al massimo 1,5 l di acqua, sempre per 400 g di riso.

Quindi ogni 5 minuti controllare la quantità di acqua.

Il mio riso carnaroli prevede una cottura di 16-18 minuti, controllare la confezione del riso che si utilizza e seguire i tempi indicati.

riso con cavolo cappuccio o verza

Quando il riso è pronto, toglierlo dalla fiamma e lasciare riposare, coperto per 2 minuti.

Prima di servire in tavola mantecare con il parmigiano e poi impiattare.

Comunque ogni commensale può rifinire il piatto con olio piccante o altro formaggio grattugiato.

Sono presente anche su Facebook e su Instagram, con le mie ricette.

Riso con cavolo cappuccio o verza

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.