Spezzatino di manzo in pentola a pressione

E’ facilissimo fare lo spezzatino di manzo in pentola a pressione e non solo, è anche veloce.

In breve tempo il nostro secondo sarà pronto, la carne risulterà morbidissima e tutto il sapore resta lì, con un sughetto da leccarsi i baffi.

Ma poi volete mettere la comodità che non bisogna stare lì a mescolare o aggiungere acqua; è ideale anche per quando fa caldo, perchè non bisogna tenere i fuochi a accesi per circa 2 ore, ma bastano circa 35 minuti.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 5 PERSONE:

  • 1 kg di spezzatino di manzo
  • 2 carote
  • 15 pomodorini
  • sale
  • pepe in grani
  • maggiorana
  • 1 cipolla piccola
  • un filo d’olio
  • 2 bicchieri di acqua

Passiamo alla preparazione della ricetta secondi di carne

SPEZZATINO DI MANZO IN PENTOLA A PRESSIONE

Inserire nella pentola a pressione la carne, le carote senza buccia e tagliate a rondelle, i pomodorini lavati e tagliati in due, la cipolla tritata, la maggiorana, il sale, il pepe e i due bicchieri di acqua belli pieni.

Mescolare il tutto e chiudere la pentola a pressione con il suo coperchio.

Mettere sul fuoco a fiamma alta e da quando inizia il classico fischio della fuoriuscita del vapore, abbassare la fiamma e cuocere ancora per 35 minuti.

Trascorso il tempo togliere la pentola dal fuoco e attendere che il vapore sia del tutto uscito.

Una volta fuoriuscito completamente il vapore, possiamo togliere il coperchio…lo sentite che profumino!

Ancora caldo mettete lo spezzatino nei piatti da portata e servite.

Spezzatino di manzo in pentola a pressione

Spezzatino di manzo in pentola a pressione



Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>