Panzanella Toscana

Una ricetta, facile ed economica da preparare. Gli ingredienti base della ricetta tradizionale sono quelli che trovate in questa ricetta, ma siete liberi di aggiungere quel che volete, come si dice, più si mette e più si trova. Questo vale anche per la quantità degli ingredienti, diciamo che è una ricetta molto libera.

Vediamo come prepararla

INGREDIENTI:

  • Pane raffermo da almeno 3 giorni (meglio se quello toscano senza sale)
  • cipolla rossa
  • basilico
  • pomodoro insalatario
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • aceto di vino bianco q.b

Passiamo alla preparazione della ricetta

PANZANELLA TOSCANA

La prima cosa è mettere a bagno il pane.

Quando è ben bagnato strizziamolo per bene.

Iniziamo a preparare gli altri ingredienti che andranno ad insaporire La Panzanella. Affettiamo la cipolla (se volete potete mettere la cipolla per un’ora in aceto, sale e olio, per farle perdere un po’ del suo sapore forte), tagliamo a cubetti il pomodoro. Il basilico lo spezzeremo con le mani al momento di inserirlo nel pane.

Una volta tutto pronto, inseriamo nel pane cipolla, pomodori e basilico.

Condiamo con abbondante olio e qualche cucchiaio di aceto, sale e mettiamo in frigo per almeno due ore, prima di servirla.

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

0 thoughts on “Panzanella Toscana

  1. La cipolla ci sta proprio bene sulla panzanella 🙂

    • cucinacasareccia

      In Toscana la cipolla è onnipresente nella maggior parte delle ricette 😀

  2. ivana

    Che buona !! vado matta x la panzanella .

    • cucinacasareccia

      sono contenta che ti piaccia 🙂

  3. Aless

    Mamma mia che buona, ideale in questo periodo, grazie!!

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?