Pasta frolla al caffè

Una ricetta semplice e veloce da utilizzare come base per moltissimi dolci e da preparare per tutti gli amanti del caffè.

E’ molto profumata e anche una volta cotta il profumo persiste.

Ho utilizzato il caffè solubile, nella ricetta, ma se ne siete sprovvisti al momento, potete sostituirlo con il caffè macinato.

Meglio sarebbe se si potesse macinare al momento i chicchi di caffè, così da rendere più profumata e gustosa la pasta frolla.

Come tutte le frolle, non va molto lavorata, in più però va tenuta in frigo per almeno 2 ore e appena sarà fuori lavorarla immediatamente.

Ma vediamo cosa occorre per

Preparare la pasta frolla con il caffè

INGREDIENTI:

  • 240 g di farina
  • 20 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaio di polvere di caffè
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di acqua fredda

Preparazione

Setacciare la farina e il cacao, unirci poi il caffè in polvere e lo zucchero, mescolare un po’ e aggiungere poi il burro ammorbidito.

Impastare e unire l’uovo e poi l’acqua; terminare di impastare bene e velocemente fino a formare una palla.

Pasta frolla al caffè

Avvolgere così la pasta frolla al caffè nella pellicola e metterla in frigo per circa due ore.

Trascorso il tempo necessario, è possibile utilizzarla come più piace, per delle tartellette, per delle crostate o crostatine o anche dei biscotti da decorare a nostro gusto.

Basterà stenderla con un mattarello, aiutandosi con un po’ di farina se dovesse risultare appiccicosa.

Spolverare sia il piano di lavoro che il mattarello, così sarà più facile modellarla.

Segui la mia pagina Facebook e il mio profilo Instagram per le dirette.

Pasta frolla al caffè
Pasta frolla al caffè

Cosa preparare con la pasta frolla al caffè.

Con la pasta frolla al caffè ho preparato la crostata al cappuccino, un tripudio di gusto, tre strati di bontà assoluta, tutta da provare.

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

2 commenti

  1. Al caffè? Geniale e che deliziosa, grazie mille!!

    1. Grazie a te!! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.