Polenta pasticciata

POLENTA PASTICCIATA

Polenta pasticciata. E’ una ricetta primi piatti facile da preparare ed è da considerarsi piatto unico, per gli ingredienti che contiene.

Poi la polenta in qualsiasi modo la prepari è sempre buona, non credete!

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 400 di farina gialla
  • 350 g di carne macinata di manzo
  • 200 g di salsiccia
  • 50 g di burro
  • 20 g di funghi secchi (meglio se porcini)
  • 1/2 foglie di lauro
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 costa di sedano
  • 100 g di passata di pomodoro
  • poca farina
  • alcune bacche di ginepro
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Passiamo alla preparazione della ricetta primi piatti

POLENTA PASTICCIATA

Mettiamo in acqua fredda i funghi per ammollarli.

Prepariamo un battuto con la cipolla, la carota, il sedano e facciamolo rosolare con il burro e  un po’ di olio.

1

Aggiungiamo poi la carne e rosoliamo insieme per alcuni minuti, uniamo le salsicce e i funghi tritati (non buttate via l’acqua del funghi, vi servirà), salare poco, pepare e lasciamo cuocere per qualche minuto. Bagniamo con il vino rosso e dopo averlo fatto evaporare aggiungere il passato di pomodoro, diluito con un po’ d’acqua dei funghi filtrata.

Aggiungiamo le bacche di ginepro e le foglie di alloro e continuiamo a cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Se vedete che non si addensa aggiungete un pochino di farina.

2

Ultimata la cottura eliminate le foglie di alloro e le bacche di ginepro e tenete in caldo.

Prepariamo la polenta seguendo le indicazioni che trovate in questa ricetta.

Secondo la ricetta originaria la polenta, una volta pronta, andrebbe tagliata a fette, quindi potete farlo se lo preferite. A me piace in modo diverso.

In una pirofila alterno uno strato di ragù, uno strato di polenta inserita a cucchiaiate, deve essere pasticciata e il parmigiano (potete anche non utilizzarlo), fino ad esaurire gli ingredienti.

3

Mettiamo la pirofila in forno già caldo a 150° per 6/7 minuti, fino a quando la superficie non sarà gratinata.

Serviamo la polenta pasticciata nella pirofila di cottura e serviamo calda.

Polenta pasticciata

Polenta pasticciata

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

0 thoughts on “Polenta pasticciata

  1. Troppo buona l’adoro!! Bella la tua ricetta.. 🙂

    • cucinacasareccia

      Grazie!

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?