Polenta sarda ricetta piatti unici Blog Cucina Casareccia
Polenta sarda




Una ricetta che ho trovato in un libro di cucina sarda e mi è subito piaciuta quindi subito mi sono adoperata per prepararla.

Ho comprato le salsicce fresche, la farina gialla di granturco e via a casa a preparare la cena del Sabato sera.

Ma possiamo prepararla anche per il pranzo della Domenica oppure quando abbiamo amici a cena, anche perchè possiamo anticipare la preparazione e lasciarla in forno fino al momento di portarla in tavola.

Se vi va date un’occhiata anche alle altre ricette con polenta.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

  • 500 g di farina gialla di granturco
  • 2 l di acqua
  • 300 g di salsiccia fresca
  • 600 ml di passato di pomodoro
  • 1 cipolla piccola o metà grande
  • 3 foglie di basilico
  • 150 g di pecorino grattugiato


Passiamo alla preparazione della ricetta piatti unici

POLENTA SARDA

Prepariamo la polenta, quindi mettiamo sul fuoco il paiolo oppure una pentola capiente con l’acqua e quando bolle versiamo a pioggia la farina gialla e lasciamo cuocere per almeno 40 minuti mescolando sempre. Comunque sul blog trovate la ricetta su come preparare la polenta base.

Quando la polenta sarà pronta rovesciamola su un piano liscio, (se possibile meglio marmo), spianiamola con un coltello bagnato fino allo spessore di un cm e lasciamola raffreddare.

 

Mentre si raffredda prepariamo il condimento.

Togliamo la pelle alle salsicce e tagliamole a pezzetti.

Tritiamo la cipolla e lasciamola soffriggere in qualche cucchiaio di olio, quando sarà dorata uniamoci la salsiccia e lasciamola colorare, mescolando.

Versiamo poi il passato di pomodoro nelle salsicce, le foglie di basilico spezzettate e facciamo cuocere per 20 minuti.

A questo punto la nostra polenta sarà raffreddata e il sugo pronto.

Tagliamo la polenta a losanghe, come quelle delle lasagne e poggiamole in una pirofila che se non sarà antiaderente, andrà unta lungo i bordi e il fondo.

Ricopriamo con il sugo e cospargiamo con un po’ di pecorino grattugiato, poggiamo altre losanghe di polenta e completiamo con il sugo di salsicce cosparso di pecorino,

Mettiamo in forno già caldo a 180° per circa 15-20 minuti, fino a quando non si forma una crosticina del pecorino, sulla superficie.

Possiamo servire subito ben calda, oppure lasciarla nel forno per anche 1 ora prima di servirla in tavola.

Polenta sarda
Polenta sarda

Ecco le ricette delle mie colleghe blogger che vi consiglio di leggere:


[wdi_feed id=”1″]





 

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

Articoli consigliati

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Pasta salsiccia e ricotta
Pasta salsiccia e ricotta

Che primo piatto eccezionale, semplicissimo eppure ricco di gusto. Ideale per quando si è in ritardo, perché mentre cuoce la...

Chiudi

Il box degli articoli precedenti è realizzato con upPrev plugin.