Ravioli Tondi

RAVIOLI TONDI

Ravioli Tondi

Ricetta pasta fresca, dove le dosi sono sempre 1 uovo ogni 100 g. di farina. Meglio se la farina sia di semola di grano duro, ma visto la differenza di prezzo tra questa farina e quella 00, possiamo utilizzare metà e metà.

INGREDIENTI PER CIRCA 70/75 RAVIOLI TONDI:

  • 3 uova
  • 300 g di farina (150 g. di farina 00 e 150 g. di farina di semola di grano duro)
  • sale q.b.
  • un cucchiaio di olio
  • 8 cubetti di spinaci congelati
  • 250 g. di ricotta

Mi raccomando l’uso della farina di semola di grano duro.

Passiamo alla preparazione della ricetta primi piatti base

 

RAVIOLI TONDI

 

In una ciotola inseriamo le uova e le due farine, il sale, l’olio e mescoliamo il tutto fino a formare una palla. Se occorre aggiungere un po’ di farina. avvolgere la pasta nella pellicola e mettere in frigo, a riposo, per almeno 15 minuti.

Nel frattempo prepariamo il ripieno.

Prendete gli spinaci e scongelateli nel microonde per 7 minuti.

Fateli saltare in una padella con olio e aglio tritato, sale e pepe. Quando sono pronti metteteli da parte a raffreddare.

 

Tirate fuori la pasta dal frigo dividetela in 6 parti e stendetela con l’apposita macchinetta. Dovrà risultare una sfoglia piuttosto sottile. Dovranno venire delle strisce all’incirca della stessa lunghezza.

 

Quindi ora non ci resta che riempire le strisce. Prendiamo gli spinaci lasciati a raffreddare, prendiamo anche la ricotta e mescoliamoli insieme.

 

Con la ricotta e spinaci formiamo delle piccole palline abbastanza grandi e poniamoli sulla striscia di pasta distanziandoli non troppo, perché il nostro tagliapasta sarà tondo quindi non necessita di grandi spazi.

 

Copriamo la striscia con un’altra, cerchiamo di prenderne una di simile larghezza e lunghezza. Una volta accavallate le due strisce, prendiamo il nostro tagliapasta tondo e con una pressino abbastanza forte formiamo i RAVIOLI TONDI. Continuiamo così fino ad esaurimento delle strisce e del ripieno.

 

Una volta preparati tutti potete utilizzarli al momento o congelarli. Se scegliete questa seconda opzione, per evitare che si attacchino l’uno con l’altro, poneteli in un vassoio, cosparso di farina,per un primo congelamento. Quando saranno del tutto congelati poneteli in una scatola o nelle buste per alimenti.

Potete cucinarli con burro e salvia, in brodo o con il sugo. Sono ottimi.

Ravioli Tondi

Ravioli Tondi

[wdi_feed id=”1″]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cucina Casareccia

About Cucina Casareccia

Mamma blogger che ama cucinare per la sua famiglia e ama condividere le sue ricette supercollaudate

0 thoughts on “Ravioli Tondi

  1. tina

    bella ricetta

Ciao! Ti va di lasciarmi un commento per farmi sapere se ti è piaciuta?